Wise Society : Mauricio Cárdenas Laverde
Wise People

Mauricio Cárdenas Laverde

di Redazione Wise Society
5 Aprile 2012
Mauricio Cárdenas Laverde
Il titolare dello Studio milanese "Cárdenas Conscious Design" è attivo da sempre nel campo della progettazione consapevole, con particolare attenzione al rispetto dell'ambiente, alla lotta ai gas serra, all'uso di materiali ecologici e allo sviluppo delle aree svantaggiate del Pianeta

Biografia

3 Febbraio 2016
Nato a Bogotà (Colombia) nel 1969, Mauricio Cárdenas Laverde si laurea in architettura nel 1993 all’Universidad De Los Andes, e nel 1994 consegue il master di Progettazione architettonica all’americana Syracuse University. Da qui parte un percorso di formazione con l’esperienza professionale in alcuni grandi studi internazionali di architettura come lo Studio Meiji Watanabe & Associates di Tokyo e lo Studio Renzo Piano Building Workshop di Parigi. Il 2002 è l’anno del conseguimento del dottorato di ricerca con una tesi sulla progettazione sensibile agli aspetti ambientali, alla facoltà di Architettura degli interni del Politecnico di Milano. Nel 2004 apre a Milano lo Studio Cárdenas Conscious Design, nel quale si occupa di temi che comprendono progetti dagli spazi pubblici a quelli polifunzionali, dalle aree commerciali a quelle per il tempo libero, dagli showrooms ai complessi abitativi, fino al design. All’attività progettuale si affianca da sempre quella di ricerca, legata principalmente all’impiego di materiali e tecnologie sostenibili e allo sviluppo di tecniche costruttive innovative, anche con l’ausilio di software di simulazione della luce naturale e del comportamento termico dell’edificio. Dal 2006 è consulente della società di ingegneria Arup Italia. Tra i progetti (alcuni dei quali hanno ottenuto premi e menzioni per il loro carattere innovativo), sono gli interventi all’interno dell’edificio del Gruppo Il Sole 24 Ore a Milano, tra i quali l’Auditorium e la sala riunioni “Agorà”, le microarchitetture sperimentali realizzate nell’ambito di eventi e installazioni architettoniche con l'utilizzo del bambù, e il progetto “S.E.E.D.” (2011) per case ecologiche monofamiliari con struttura a telaio ligneo, leggere e adatte per la riqualificazione di quartieri urbani degradati con la collocazione sulle coperture piane esistenti.
  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 42 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 519 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 1543 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 3090 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 373 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 57013 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 57014 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 748 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 71949 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 61229
Correlati in Wise
 
DALLA COMMUNITY