Edizione 2022
Massimo Fioranelli: il cervello del cuore | Longevity Forum
I neuroni non esistono solo nel cervello, ma anche nel cuore. Ce ne spiega il complesso meccanismo e il modo in cui influenzano tutto il nostro organismo il professor Massimo Fioranelli.

Co.Workshop
by Guna (BE BEAUTIFUL! / MENTE & CORPO)

 
Cosa sappiamo veramente del nostro cuore? Sappiamo che molto c’è ancora da comprendere e che è certamente uno degli organi più complessi del nostro organismo, non solo una pompa efficiente che sostiene la vita, come abitualmente viene ritenuto. Il rapporto tra cuore e cervello è stato in genere sempre affrontato da una prospettiva piuttosto unilaterale, con l’idea che il cuore rispondesse ai comandi del cervello, ma grazie a molti studi abbiamo imparato che la comunicazione tra il cuore e il cervello è in realtà di tipo dinamico; un dialogo continuo a due vie, con ciascun organo che influenza continuamente la funzione dell’altro.
Il legame tra questi due organi può essere valutato nell’ottica della visione sistemica e della multidimensionalità dell’essere umano e le ricerche degli ultimi anni configurano il cuore come un vero e proprio cervello, un centro complesso che elabora, autonomamente, le informazioni e controlla la frequenza cardiaca, la pressione arteriosa e modula il sistema chimico-ormonale in base alle diverse situazioni e alle emozioni.
Il cuore inizia la sua attività a partire dal sedicesimo giorno di gestazione, quindi si forma e funziona prima del cervello encefalico; inoltre, anche in caso di morte cerebrale, basta che il sangue sia ossigenato, che il cuore continua a battere autonomamente, grazie alla presenza, al proprio interno, del pacemaker fisiologico. Il cervello del cuore è una sofisticata parte anatomica, un centro neurologico che conta circa 40mila neuroni: questi sono numericamente molto inferiori rispetto ai neuroni cerebrali (86 miliardi), ma sono abbastanza da costituire un vero e proprio cervello cardiaco in grado di comunicare con il sistema nervoso centrale e influenzare il funzionamento del nostro corpo e di conseguenza della nostra vita. Con un grande esperto della materia, un affascinante viaggio nei meccanismi che lo governano.

Prof. Massimo Fioranelli, MD, FESC, FSCAI, FCCP, FGISE, FANMCO, Associate Professor of Physiology, Responsabile Centro di Cardiologia e Medicina Integrata Casa di Cura Villa del Rosario Roma