Franco Farinelli e l’importanza della geografia

Paolo Robaudi
2 ottobre 2014

Una materia sempre considerata di secondo piano, bistrattata a tal punto da essere esclusa dai programmi ministeriali e tolta dall’insegnamento nelle scuole.

Ma secondo il geografo docente all’università di Bologna e presidente dell’Associazione dei geografi italiani, «abbiamo bisogno di tornare all’autentica natura di questo sapere perché oggi il mondo sta cambiando».

Link Sponsorizzati
COMMENTA NELLA COMMUNITY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 23109 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 23108 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 7640 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 23112 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 2775 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 23110 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 19955
CORRELATI IN WISE
 
DALLA COMMUNITY