Wise Society : L’ora della democrazia partecipativa
L'Opinione

L’ora della democrazia partecipativa

di Redazione Wise Society
26 Settembre 2012

Ce lo chiede l’Europa ma soprattutto ce lo chiediamo noi, comuni mortali, ma perché la legge anti corruzione è bloccata da mesi in Parlamento? Ormai sappiamo bene quali siano i costi vertiginosi che il nostro Paese deve pagare alla corruzione diffusa. E allora per non continuare a essere pavide larve che badano solo al loro “particulare” e in questo modo danno il loro passivo contributo a derubare l’Italia, interveniamo sui blog, in rete e dovunque ci sia una richiesta di dare un segno della propria partecipazione attiva a dire no a un sistema che non funziona più. (ecoista)

 

© Riproduzione riservata
Continua a leggere questo articolo:
  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 42 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 519 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 1543 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 3090 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 373 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 57013 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 57014 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 748 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 71949 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 10240
Correlati in Wise