Wise Society : I 10 consigli per battere la stanchezza estiva a tavola
SPECIALE : La guida per conoscere l’acqua
CONSIGLI Vedi tutti >>

I 10 consigli per battere la stanchezza estiva a tavola

Cosa bisogna fare per combattere l’esaurimento estivo che condensa spossatezza, problemi di digestione e letargia ed equilibrare il rapporto idratazione-sudorazione.

Maria Enza Giannetto/Nabu
28 agosto 2019

Perché sia adulti sia bambini riescano a vincere l’effetto Natsubate – ovvero l’esaurimento estivo che condensa spossatezza, problemi di digestione e letargia che prendono il sopravvento con l’aumento repentino delle temperature – sono numerosi i nutrienti indispensabili all’organismo. “Quando le temperature aumentano – spiega il  dottor Luca Piretta, gastroenterologo e nutrizionista presso l’Università Campus Biomedico di Roma – il corpo necessita del glucosio per dare combustibile alle cellule, del potassio per garantire la corretta trasmissione degli impulsi nervosi, del calcio e del magnesio per favorire la concentrazione muscolare e togliere il senso di stanchezza. Ma il nutriente più importante rimane l’acqua, senza cui non possono verificarsi correttamente le reazioni chimiche cellulari e la pressione arteriosa rischia di scendere troppo”. Parere condiviso dalla dottoressa Valentina Schirò, biologa nutrizionista e specialista in Scienza dell’Alimentazione che aggiunge all’elenco anche i carboidrati complessi, necessari per donare energia e gli antiossidanti, fondamentali per contrastare l’azione dannosa dei radicali liberi che si formano in condizioni di stress. A questi nutrienti la dottoressa Paola Chiari, dietista a Cremona, associa anche l’importanza dell’azione di elettroliti come sodio, potassio e vitamine in grado di equilibrare il rapporto idratazionesudorazione.

 

 Ecco i 10 consigli degli esperti per battere la stanchezza estiva a tavola e a merenda:

  1. MAI SALTARE I PASTI: il corpo ha bisogno di energie, soprattutto d’estate quando caldo e afa portano adulti e bambini a spenderne di più.
  2. DUE SPUNTINI AL GIORNO TOLGONO LA STANCHEZZA DI TORNO: colazione, pranzo e cena devono essere integrati da due snack per soddisfare il fabbisogno energetico e assimilare più nutrienti.
  3. RICARICATI OGNI TRE ORE: i pasti, snack inclusi, devono essere intervallati da pause di almeno tre ore per mantenere stabili i livelli di zuccheri nel sangue ed evitare attacchi di fame.
  4. OCCHIO ALLE CALORIE: snack con un apporto calorico superiore al 10% del fabbisogno giornaliero possono peggiorare la salute in particolare dei bambini esponendoli al rischio di obesità.
  5. GIUSTI NUTRIENTI, GIUSTA ENERGIA: nutrienti fondamentali per non esaurire le energie durante l’estate sono in particolare glucosio, potassio, calcio, magnesio, carboidrati complessi e antiossidanti.
  6. TANTA ACQUA È L’ABC: restare idratati è essenziale per assicurarsi che le reazioni chimiche cellulari avvengano correttamente e che la pressione arteriosa non scenda troppo.
  7. LEGGEREZZA È LA PAROLA D’ORDINE: in tavola e a merenda non devono mai mancare prodotti freschi e di facile digeribilità come frutta, infusi, latte, verdura, noci e mandorle.
  8. LARGO AI PRODOTTI INTEGRALI: comprare alimenti integrali come grissini e fette biscottate ricchi di fibre e di carboidrati complessi.
  9. RESISTI ALLE TENTAZIONI: alimenti grassi, zuccherati o eccessivamente salati e bevande alcoliche favoriscono la disidratazione e rallentano la digestione.
  10. SPAZIO ALLA FANTASIA: diversificare la dieta includendo una vasta gamma degli alimenti ed evitando così di ricadere nella monotonia.
© Riproduzione riservata
Continua a leggere questo articolo:
Link Sponsorizzati
COMMENTA NELLA COMMUNITY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 374 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 338 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 2172 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 32117 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 32079 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 32075 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 7365 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 7054 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 32116 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 10967 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 32118 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 32078 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 339
CORRELATI IN WISE
 
DALLA COMMUNITY