SPECIALE
Disturbi del sonno
E tu che dormitore sei?
Secondo l'Associazione italiana per la medicina del sonno sono oltre 12 milioni le persone che nel nostro Paese soffrono di insonnia. Un disturbo sempre più diffuso, soprattutto tra le donne (anche perché spesso influenzato da problemi ormonali). E se il sonno non ci rigenera come dovrebbe di giorno sono dolori: stanchezza cronica, testa "pesante", difficoltà di concentrazione e malumore possono trasformare in un calvario il lavoro e la vita di relazione. Cosa fare allora? Intervenire in fretta, rivolgendosi ai centri del sonno specializzati, prima che le cose peggiorino: importanti studi americani hanno provato che i rischi dell'insonnia prolungata possono avere conseguenze negative non solo sulla qualità della vita ma anche sulla durata e sul benessere generale della nostra psiche