Wise Society : Tra gaming e challenges, le app green che sensibilizzano verso la sostenibilità
ARTICOLI Vedi tutti >>

Tra gaming e challenges, le app green che sensibilizzano verso la sostenibilità

La tecnologia offre un importante supporto nella promozione di comportamenti virtuosi verso il Pianeta attraverso applicazioni per smartphone (e pc) che insegnano a difendere la natura

Rosa Oliveri
19 Ottobre 2020

Tutti in campo per uno stile di vita più sostenibile. E la tecnologia fa la sua parte con tante app green sviluppate proprio per sensibilizzare il pubblico verso un’esistenza più rispettosa dell’ambiente. Sono sempre di più, infatti, le applicazioni che propongono contenuti e strumenti che possono aiutare donne e uomini a essere, nel proprio quotidiano, più virtuosi e adottare comportamenti eco-sostenibili.

App green: tanti strumenti per vivere sostenibile

La tecnologia arriva in nostro soccorso e ci insegna, giorno dopo giorno, quali sono i comportamenti virtuosi con i quali potremo salvaguardare il futuro della Terra. Dai piccoli gesti quotidiani alla segnalazione delle emergenze ambientali, non manca neanche il social network dedicato al cambiamento climatico. Scopriamo tutte le green app dedicate alla cura del nostro bellissimo pianeta.

AWorld, l’app italiana usata nella campagna delle Nazioni Unite

App green: aworld

La presentazione di Aworld

AWorld, startup italiana con sede a Torino e New York, ha lanciato l’omonima App (disponibile per iOS e Android), che propone contenuti coinvolgenti sui temi della sostenibilità e strumenti per misurare e incentivare le persone a entrare in azione per la salvaguardia del pianeta.

AWorld valorizza piccoli gesti quotidiani che generano un impatto positivo, dimostrando così che per vivere in modo più consapevole è sufficiente modificare alcune delle nostre scelte quotidiane. L’app permette agli utenti di monitorare i miglioramenti nelle proprie abitudini e visualizzare metriche precise dei risparmi generati (litri di acqua, chilogrammi di CO2, rifiuti).

Inoltre, lancia “challenges” collettive, supportate da aziende e istituzioni, che mirano a incentivare il risparmio di risorse da parte della community. AWorld ha sviluppato un’innovativa modalità di incentivo al miglioramento delle abitudini basata su tecniche di gamification che è stata ritenuta dalle Nazioni Unite lo strumento ideale per conseguire gli obiettivi della Campagna Act Now.

maydayEarth, il sistema per lanciare campagne di salvaguardia

maydayEarth è un sistema che integra web e App dedicato alle segnalazioni e geolicalizzazioni di emergenze ambientali. In pratica la piattaforma permette di creare dei “mayday” ambientali, ovvero campagne per salvaguardare il territorio: dalla raccolta rifiuti alla sensibilizzazione, passando per sostenibilità ambientale e innovazione sociale.

Semplice da usare, l’app invita a difendere la natura in soli 3 step: fotografare e geolocalizzare il luogo da pulire per lanciare la tua campagna; condividere, coinvolgere, sostenere e, infine, pulire il territorio e mostrare il successo della campagna. Ovviamente le segnalazioni e le richieste di intervento lanciate dai singoli cittadini o dalle organizzazioni di tutto il territorio italiano devono passare il vaglio ed essere convalidate. 

Chi crea la campagna diventa promotore dell’evento, coordina le attività in loco, da le indicazioni e potrà trasmettere le foto e la riuscita dell’evento e sceglie anche una giornata dedicata. Infine, in quella giornata si potranno anche piantare gli alberi che verranno acquistati grazie ai sostenitori (con importi di 2 euro).

#climate, il social network per comportarsi in modo green

Logo di #Climate, app green contro il cambiamento climatico

Hastag climate permette di conoscere le azioni valide da intraprendere quotidianamente per tutelare l’ambiente e a condividere la propria esperienza sui social network. Proprio come in qualsiasi altro social, infatti, si crea il proprio #climate profile, si selezionano gli argomenti di cui si è appassionati per tenersi costantemente informati sulle azioni a cui poter partecipare, condividere con gli amici su Twitter, Facebook, e gli altri social.

Entrando in #climate si entra a far parte di una grande famiglia di ambientalisti e si impara a comportarsi in modo green e salvare la Terra. È disponibile solo per iOS.

Meteo Heroes, l’app green per bambini

E per i più piccoli, c’è l’app per giocare con l’educazione ambientale. Si tratta dell’app e videogioco gratuito Meteo Heroes, lanciato dal centro Epson.  Protagonisti sei piccoli supereroi a difesa della Terra, contro i cattivi comportamenti ambientali.  Il progetto MeteoHeroes è nato per promuovere cultura ambientale e meteorologica: sei bambini che scoprono di poter scatenare i fenomeni atmosferici e di poterli usare per salvare la natura.

Con l’aiuto del CEM, la loro centrale operativa sul Gran Sasso, impareranno a gestire le proprie doti per risolvere piccoli e grandi problemi della Terra in sei scenari differenti, dai ghiacci polari al deserto, rimuovendo tutti gli ostacoli che cercheranno di impedirglielo.

GreenApes, la piattaforma che certifica i comportamenti virtuosi

Green Apes

Foto Facebook

GreenApes è una piattaforma che combina interazioni sociali, premi e giochi. L’app permette agli iscritti di trovare premi reali guadagnando punti (BankoNuts, la moneta della Giungla) e di entrare in sezioni dove scambiare idee ed esperienze, lasciando spazio anche alla parte ludica.

Scaricabile gratuitamente per iOS e Android o accessibile sul web dal sito, l’app permette anche di “certificare” i propri comportamenti tramite il collegamento ad altre app e servizi sempre legati al mondo della eco-sostenibilità (mobilità, rifiuti, energia, scelte di consumo), consentendo agli iscritti di accumulare punti automaticamente.

I premi sono offerti dai partner di greenApes, che su vari livelli sono attenti all’ambiente o propongono prodotti e servizi eco-sostenibili sia a livello locale (ristoranti, negozi, attività culturali e turistiche, servizi di mobilità green) che nazionale e internazionale (e-commerce e strutture turistiche).

Same world, l’hub digitale per riflettere sul futuro del Pianeta

Promosso dall’Istituto Oikos, organizzazione italiana non-profit impegnata nella tutela della biodiversità, SameWorld Imperfect Future è un videogioco gratuito per dispositivi mobili nato dal progetto europeo per lo sviluppo lanciato nel 2015, con lo scopo di sensibilizzare i cittadini dell’Unione su temi come la Giustizia Ambientale e il Cambiamento Climatico che spesso non ricevono la giusta visibilità di quella che ricevono. Un po’ strategico, un po’ puzzle game, l’app indossare al giocatore i panni di un ragazzo proveniente dal futuro che, conoscendo i disastri dell’impatto umano sul pianeta, deve intervenire per sensibilizzare diverse realtà e sistemare quello che non va.

Si tratta di un progetto con un’anima divulgativa: SameWorld è un hub digitale per riflettere sul futuro del nostro pianeta e su quanto le attività di ciascuno di noi incidono su chi vive intorno a noi.

Green league, l’app green con cui salvare l’ambiente giocando

Green League: il logo dell'app

Realizzata dal Conou Consorzio Nazionale degli Oli Usati con la consulenza scientifica di Legambiente, l’app  ‘Green League‘ ha l’obiettivo di salvare l’ambiente giocando. Disponibile gratuitamente per il download su dispositivi mobile dalle piattaforme Google Play e Apple Store, propone tre giochi (Snuck, Garble e Oil Buster Reloaded) e si presenta con una veste grafica pensata per garantire una funzionalità semplice e intuitiva.

L’idea è quella di fornire strumenti per imparare i processi virtuosi dell’economia circolare. Prima di iniziare la partita, i giochi offrono infatti pillole formative sui temi della sostenibilità ambientale, sul risparmio energetico, sulla gestione differenziata dei rifiuti urbani e pericolosi oltre a informazioni sull’economia circolare. Al termine della sessione di gioco, l’utente è invitato a rispondere ad alcuni quesiti, per su incrementare il proprio punteggio e scalare la classifica mondiale.

Rosa Oliveri

© Riproduzione riservata
Continua a leggere questo articolo:
Link Sponsorizzati
COMMENTA NELLA COMMUNITY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 27349 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 15154 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 53313 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 22898 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 27683 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 1849 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 2173 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 133
CORRELATI IN WISE
 
DALLA COMMUNITY