Wise Society : Andrea Branzi: l’architettura nelle città di oggi “soffre”
Video

Andrea Branzi: l’architettura nelle città di oggi “soffre”

di Redazione Wise Society
30 Maggio 2011
SPECIALE : Città in verde

In epoca di globalizzazione l’architetto riflette sul concetto di infinito e su come l’architettura contemporanea si basi sul concetto opposto di chiusura, di perimetri molto definiti e di come non riesca più ad essere protagonista dello spazio urbano perché attorno ad essa non c’è più il vuoto ma solo una grande densità.

© Riproduzione riservata
Altri contenuti su questi temi: ,
Continua a leggere questo articolo:
CONOSCI IL PERSONAGGIO