Wise Society : La natura aiuta a vivere meglio
ARTICOLI Vedi tutti >>

La natura aiuta a vivere meglio

Basta passeggiare per 20 minuti a stretto contatto con la natura per recuperare le energie perdute

da Il Corriere della Sera
29 Luglio 2010

Foto di Isabella Pingitore

La natura è il miglior tonificante. Lo rivela una serie di studi coordinati dall’University of Rochester, pubblicata sulla rivista Journal of Environmental Psychology.

Negli ultimi anni numerosi studi di psicologia sperimentale hanno evidenziato che passare tempo in mezzo alla natura ha ripercussioni positive su energia e benessere. Per esempio alcuni studi hanno evidenziato che immergersi nella natura aiuta a ricaricarsi e che nel 90 per cento dei casi le persone riferiscono di sentirsi più in forza quando sono impegnate in attività all’aperto. L’aspetto originale della nuova ricerca starebbe, sostengono gli autori, nell’avere testato con attenzione che l’aumentata vitalità associata alle passeggiate nella natura non è semplicemente la conseguenza dell’aver fatto del movimento all’aperto, magari in compagnia. I ricercatori americani lo hanno verificato testando l’influenza di boschi e campagna su 537 studenti, coinvolti in cinque diversi esperimenti. In particolare ai giovani è stato chiesto di descrivere la propria esperienza in contesti reali e immaginari. Ebbene, in tutti i casi, i partecipanti si sentivano più carichi di energia quando passavano del tempo in ambienti naturali o immaginavano di farlo. In particolare da uno degli esperimenti è emerso che è sufficiente stare all’aperto per 20 minuti per sentirsi più vitali. E gli effetti rinvigorenti dello stare all’aria aperta sarebbero proprio da attribuire alla natura. Un motivo in più, suggeriscono gli autori, per ribadire l’esigenza di costruire aree residenziali e di lavoro più ecologiche, con giardini e parchi a portata di mano.

«Oggi è sempre maggiore l’interesse per la psicologia ambientale e non solo a livello anedottico, ma anche di ricerca» osserva Gherardo Amadei, professore associato di psicologia dinamica all’Università di Milano-Bicocca. « L’ambiente che ci circonda può avere effetti non solo sul nostro fisico, ma anche sulla nostra mente. Indubbiamente immergersi nel verde aiuta a ritrovare un collegamento con la natura e può avere ripercussioni positive sul nostro stato d’animo».

© Riproduzione riservata
Continua a leggere questo articolo:
  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 643 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 2173 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 21997 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 3090 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 32853 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 57013 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 33086 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 748 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 57014 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 33658
CORRELATI IN WISE
 
DALLA COMMUNITY