Wise Society : 18 Maggio: Il Giorno Internazionale del Fascino delle Piante

18 Maggio: Il Giorno Internazionale del Fascino delle Piante

6 Maggio 2013

slide1

Il 18 Maggio sarà il “Giorno Internazionale del Fascino delle Piante” e la maggior parte delle attività sarà organizzata il giorno proprio. Inoltre, se questo non è possible, degli avvenimenti saranno organizzati durante la settimana del 13 al 19 Maggio. Si può contattare il proprio Coordinatore nazionale o il Coordinatore EPSO Trine Hvoslef-Eide [email protected] per discutere le eventuali proposte e ottenere accesso al design standardizzato del “Giorno del Fascino delle Piante” e le relative istruzioni d’uso.
Tutti sono invitati a unirsi all’iniziativa: dalle scuole agli orticoltori, chiunque abbia la possibilità di contribuire appropriatamente è benvenuto. Molti istituti di ricerca sulle piante, università, orti botanici, musei, ma anche agricoltori e imprese hanno aperto le loro porte per il “Giorno Internazionale del Fascino delle Piante” 2013 e organizzato vari avvenimenti per tutta la famiglia sulle piante – date semplicemente un’occhiata ai link sotto “Storie di successo” dei vari paesi cliccando su “Countries”. Anche i media sono di nuovo invitati a unirsi alle attività organizzate per discutere con scienziati, agricoltori, politici e imprenditori. Essi presenteranno le ricerche più aggiornate e importanti esplorando anche tutte le potenziali nuove applicazioni che le scienze delle piante possono offrire.
Il giorno del fascino delle piante prenderà corpo in una serie di eventi che si terranno in luoghi pubblici, teatri, caffè, piazze centrali e parchi, pensati apposta per far riflettere ciascuno sulle piante.
Le piante sono affascinanti. Da un piccolo seme gettato a terra, possono crescere molte foglie. Questo succede alle erbe come ai grandi alberi, ai fiori ornamentali o alle colture essenziali per la sopravvivenza dell’uomo e degli animali. I biologi vegetali stimano che esistono circa 250.000 specie differenti di piante. Come risultato di questa azione collettiva speriamo di nuovo di piantare un gran numero di “semi virtuali” che sempre si rinnovano nella mente del pubblico europeo e mondiale sul fatto che che la scienza che studia le piante ha un un valore importante per l’ambiente e la società, adesso e nel futuro.

© Riproduzione riservata
Continua a leggere questo articolo:
Link Sponsorizzati
COMMENTA NELLA COMMUNITY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 154 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 9826 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 2724 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 675
CORRELATI IN WISE
 
DALLA COMMUNITY