Wise Society : Pasta bio a confronto: per saperne di più occhio all’etichetta
SPECIALE : Cibo biologico
ARTICOLI Vedi tutti >>

Pasta bio a confronto: per saperne di più occhio all’etichetta

Wise Society.it ha messo a confronto 14 marche di pasta biologica prodotte da otto diverse aziende italiane. Scoprendo che spesso sulle confezioni ci sono già molte indicazioni importanti. Che è bene imparare a conoscere e verificare

Lia Del Fabro
5 gennaio 2013

shutterstockQuando andiamo al supermercato per fare la spesa siamo sempre in grado di scegliere in modo critico e consapevole?

Per rispondere a questa domanda siamo partiti dall’acquisto di una semplice confezione di pasta: Wise Society.it ha messo a confronto 14 marche di pasta bio prodotte da otto diverse aziende italiane, tenendo presenti le indicazioni dell’INRAN Istituto nazionale di ricerca per gli alimenti e la nutrizione, già approfondite in un precedente articolo.

Oltre al grano duro nelle sue diverse tipologie (grano duro, grano duro integrale, grano duro Senatore Cappelli), sono state prese in considerazione paste di kamut, di farro, di farro integrale e di mais. Per agevolare il confronto, la pasta scelta è del genere corto, formato “fusilli”.

I pacchi, ciascuno di 500 grammi, sono stati acquistati in punti vendita della grande e media distribuzione e presso negozi specializzati biologici, tutti localizzati a Roma. Ecco i risultati pasta per pasta, che dimostrano la possibilità di avere molte importanti informazioni, tecniche e nutrizionali, imparando a leggere in modo corretto le etichette e facendo attenzione a tutte le indicazioni riportate nel packaging

Pasta grano duro prodotta da Ecor (EcorNaturaSì). Secondo quanto riportato sull’etichetta, la pasta è composta di semola biologica di grano duro. Non è segnalato il luogo di provenienza delle farine (su richiesta all’azienda risulta in Italia). La pasta è prodotta dal pastificio Felicetti di Predazzo (Tn). I tempi di cottura sono di 8 minuti. È specificato che la pasta è stata trafilata a bronzo.

Andiamo a vedere le caratteristiche nutrizionali del prodotto: per 100 gr, le kcal sono 357, le proteine 12,5 gr, i carboidrati 72 gr, le fibre 2,9 e i grassi 1,5 gr. Compare il logo dell’Unione Europea di agricoltura biologica. Sulla confezione sono riportate informazioni dettagliate sulle modalità di riciclaggio. Il costo della confezione, acquistata presso un negozio biologico di piccola distribuzione, è di 1,10 euro.

Pasta grano duro prodotta da Rita Punto e Pasta. Sull’etichetta leggiamo che si tratta di pasta fatta con semola biologica di grano duro. E’ riportato in dettaglio la provenienza delle farine: Molino Silvestri Torgiano di Perugia. Stabilimento di produzione nel Lazio a Casal Madama, Roma. I tempi di cottura sono di 8 minuti. Le caratteristiche nutrizionali non sono indicate.

Molto informazioni sono invece riportate sul tipo di lavorazione: pasta macinata ad acqua con molino a pietra, trafilata al bronzo a bassa temperatura ed essiccata a bassa temperatura. Logo UE di agricoltura bio, cui si aggiunge Certificato italiano ICEA (Istituto certificazione etica e ambientale). Non ci sono indicazioni sul riciclaggio della confezione. Il costo del pacco, comprato presso un negozio biologico di media dimensione, è pari a 1,49 euro.

Pasta grano duro di Libera Terra. Semola di grano duro prodotta a Corleone, provincia di Palermo, come indicato sulla confezione. Lo stabilimento di produzione della pasta, effettuata per conto di Libera, si trova in Lombardia.  I tempi di cottura sono di 8 minuti. Le caratteristiche nutrizionali sono riportate: per 100 gr le kcal sono 362, le proteine 12 gr, i carboidrati 73,8 gr, le fibre n.r. e i grassi 1,7 gr.

Dettagli sul tipo di lavorazione cui è stata sottoposta la pasta e che è possibile leggere sull’etichetta: trafilatura a bronzo, essicazione a temperatura moderata.  Logo UE di agricoltura bio cui si aggiunge anche il logo italiano CCPB (Controllo e certificazione prodotti biologici). Sull’etichetta compaiono informazioni dettagliate sullo smaltimento della confezione. Costo del pacco, acquistato presso un negozio biologico di media dimensione, è pari a 1,62 euro.

Pasta grano duro integrale prodotta da Alce Nero. Sull’etichetta leggiamo che si tratta di pasta fatta con semola integrale biologica di grano duro. Non è segnalata la provenienza ma, sentita l’azienda, si è appurato che le farine provengono da Lombardia, Toscana, Lazio, Basilicata, Sicilia.  Stabilimento di produzione è il pastificio Felicetti in Trentino.

I tempi di cottura non sono riportati e neppure le caratteristiche nutrizionali. Si specifica però che la pasta è stata essiccata a bassa temperatura e con tempi molto lunghi. È presente Logo UE di agricoltura bio. Sulla confezione è riportato il simbolo del riciclo. Il costo del pacco, acquistato presso la media distribuzione bio, è di 1,15 euro.

Pasta grano duro integrale di Viviverde (Coop). Sulla confezione leggiamo che la semola è integrale biologica di grano duro. La provenienza delle farine non è specificata ma risulta – da domanda inoltrata alla Coop – di provenienza nazionale.

Stabilimento di produzione per conto di Coop è Rummo di Benevento. I tempi di cottura in questo caso sono di 8 minuti. Le caratteristiche nutrizionali sono riportate: per 100 gr le kcal sono 345, le proteine 12,2 gr, i carboidrati 66,9 gr, le fibre 5,4 gr e i grassi 1,4 gr. Sulla lavorazione è specificato che si tratta di trafilatura a bronzo.

Compare il logo UE di agricoltura biologica e il logo italiano CCPB (Controllo e certificazione prodotti biologici). Sono riportate informazioni dettagliate sulle modalità di riciclaggio del pacco una volta usato. Costo della confezione, acquistata presso la grande distribuzione non specializzata in prodotti biologici, è pari a 0,81 euro.

Pasta grano duro integrale di Garofalo. L’ingrediente segnalato sulla confezione è semola integrale biologica di grano duro. La provenienza non è riportata, ma l’azienda ha specificato che si tratta di farine provenienti al 90 percento dall’Italia.

Stabilimento di produzione è il pastificio Garofalo in Campania. I tempi di cottura in questo caso sono di 11 minuti.  Le caratteristiche nutrizionali sono riportate: per 100 gr, le kcal sono 350, le proteine 14 gr, i carboidrati 65 gr, le fibre 8 gr e i grassi 2 gr. Non sono indicate specifiche sulle tecniche di lavorazione della pasta.

Compaiono il logo UE di agricoltura biologica, il logo agricoltura bio del Canada, il logo bio del Dipartimento di Stato per l’agricoltura degli Usa. Non sono riportate indicazioni sullo smaltimento della confezione. Il prezzo del pacco acquistato presso supermercato di medie dimensioni non specializzato in prodotti biologici, è di 1,48 euro.

Pasta grano duro Senatore Cappelli di Alce Nero. Sull’etichetta è riportato come ingrediente: semola di grano 100 percento biologico Senatore Cappelli. La provenienza delle farine non è indicata sull’etichetta, ma l’azienda ha precisato che le farine arrivano dalla Puglia e più esattamente dalla zona di Altamura.

Lo stabilimento di produzione della pasta è in Trentino. I tempi di cottura non sono indicati. Le caratteristiche nutrizionali non sono riportate. Sul tipo di lavorazione si legge la seguente dicitura: trafilatura a bronzo, essicazione a bassa temperatura e con tempi molto lunghi.

Logo UE di agricoltura biologica. Sulla confezione è possibile trovare il simbolo del riciclo. Il prezzo della confezione, acquistata presso negozio bio di medie dimensioni, è di 1,48 euro.

Pasta grano duro Senatore Cappelli di La Finestra sul Cielo/Akrux. Sulla confezione, come ingrediente, è riportata: semola di grano duro Cappelli Akrux biologico. La provenienza non c’è ma l’azienda su richiesta ha precisato che le farine sono prodotte in Puglia e, in quantità minore, in Toscana e Marche. Lo stabilimento di produzione della pasta è a Francavilla di Mare, Chieti.

I tempi di cottura sono indicati in 7/8 minuti. Le caratteristiche nutrizionali che compaiono sono: per 100 gr, kcal 354 , le proteine 11,8 gr, i carboidrati 72 gr, le fibre 2,6 gr e i grassi 1,5 gr. Non sono riportate le tecniche di lavorazione. Logo UE di agricoltura biologica. Sulla confezione non leggiamo specifiche sulle modalità di riciclaggio. Il prezzo del pacco, acquistato presso la piccola distribuzione bio, è di 2,70 euro.

Pasta di grano kamut di Rita Punto e Pasta. L’ingrediente è semolato di kamut importato dagli Usa (non specificato su etichetta). Stabilimento di produzione nel Lazio, a Casal madama, Roma. I tempi di cottura sono 8 minuti. Le caratteristiche nutrizionali non sono riportate.

Sulla lavorazione è indicata la trafilatura a bronzo e l’essicazione a bassa temperatura. Il logo UE di agricoltura biologica è affiancato al logo certificato ICEA. Nessuna indicazione sulle modalità di riciclaggio della confezione. Acquistato presso un negozio biologico di medie dimensioni al prezzo di 3,42 euro.

Pasta di farro prodotta da Agrisana. Ingredienti: semola di farro. Sull’etichetta è specificato che si tratta di farine provenienti da Leonessa in provincia di Rieti. Lo stabilimento di produzione è in Abruzzo, Pastificio di Antonio Piano D’Accio a Teramo.

I tempi di cottura sono indicati in 6/7 minuti. Le caratteristiche nutrizionali: per 100 gr, le kcal sono 357, le proteine 14-16 gr (con dettagli molto precisi sui singoli componenti), i carboidrati 79 gr, le fibre 1,8 gr e i grassi 2,2 gr.

Non sono riportate indicazioni sul tipo di lavorazione, ma vale la pena segnalare che l’azienda produttrice indica sull’etichetta i vantaggi per la salute della pasta di farro: contro stipsi, indicata per diete dimagranti grazie al potere saziante, ricca di vitamine, sali minerali, ferro.

Logo UE di agricoltura biologica e logo eco delle Fattorie sabine. Non ci sono indicazioni sul riciclaggio. Pacco di pasta acquistato presso negozio biologico di medie dimensioni e pagato 4,40 euro per i fusilli (per altri tipi di pasta, ad es. penne, il prezzo è di 3,40 euro).

Pasta di farro di AlceNero. Ingredienti: farina di farro. Non è indicata la provenienza ma l’azienda ha risposto che la farina proviene da Toscana, Marche, Lombardia, Piemonte. Stabilimento di produzione Felicetti in Trentino. Tempi di cottura: 8 minuti.

Le caratteristiche nutrizionali non sono riportate, così come le tecniche di produzione. Compare il logo UE di agricoltura bio. Nessuna indicazione sul riciclaggio. Prezzo pagato presso negozio biologico di medie dimensioni, pari a 2,27 euro la confezione.

Pasta di farro integrale di AlceNero. Le caratteristiche sono del tutto simili alla pasta di farro precedente. Anche il prezzo è del tutto simile, essendo di 2,29 euro.

Pasta di mais di Rita Punto e Pasta. Ingredienti: farina di mais prodotte nel Nord Italia (non riportato su confezione). Stabilimento di produzione nel Lazio. I tempi di cottura sono di 12 minuti.

Non indicate le caratteristiche nutrizionali e non ci sono specifiche se il prodotto è indicato per persone affette da celiachia.

Tipologia di lavorazione: trafilata a bronzo e essiccata a bassa temperatura. Logo bio UE e certificato bio ICEA. Prezzo pagato presso negozio biologico di medie dimensioni per una confezione: 1,66 euro.

shutterstock

© Riproduzione riservata
Continua a leggere questo articolo:
Link Sponsorizzati
COMMENTA NELLA COMMUNITY

I commenti sono chiusi.

  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 20352 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 20351 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 3258 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 358 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 1423 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 6166 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 1832 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 20353 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 20348 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 20343 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 3009 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 20346 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 126 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 20350 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 14579 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 688 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 20347 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 20349
CORRELATI IN WISE
 
DALLA COMMUNITY