Cino Zucchi: collezionista con humour

Maria Vittoria Capitanucci, Claudio Piovesana
31 marzo 2011

Entusiasta ricercatore di oggetti curiosi, l’architetto racconta con ironia la sua eccentrica selezione di pezzi che ispirano la sua creatività: dalle poesie di Emily Dickinson, all’amore per gli anni sessanta, dai film di Austin Power, al corno scaramantico della tradizione napoletana

CONOSCI IL PERSONAGGIO
Cino Zucchi
Link Sponsorizzati
COMMENTA NELLA COMMUNITY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 7002 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 33 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 14651 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 1897 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 3089 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 42 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 715 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 1541
CORRELATI IN WISE
 
DALLA COMMUNITY