Wise Society : Proloterapia: tutto quello che c’è da sapere sui trattamenti

Proloterapia: tutto quello che c’è da sapere sui trattamenti

di Vincenzo Petraglia
29 Novembre 2011

La terapia comprende infiltrazioni (da tre a sei) in anestesia locale, eseguite da proloterapisti qualificati. Vediamo costi e indirizzi

Image by © Ocean/CorbisIn media sono necessari almeno tre o quattro trattamenti di infiltrazioni da eseguire a distanza di quattro-sei settimane l’uno dall’altro, anche se nei casi più gravi possono rendersi necessarie anche cinque o sei sedute. L’infiltrazione viene eseguita in anestesia locale per cui si tratta di un trattamento indolore. Ogni seduta costa in media sui 120 euro, non rimborsabili dal Servizio sanitario nazionale. Solo nel caso delle infiltrazioni che riguardano la zona della colonna vertebrale, che richiedono più tempo e possono essere effettuate soltanto da proloterapisti con molti anni di esperienza, i costi possono salire fino a 200-250 euro a seduta. Al termine del trattamento, una volta svanito l’effetto anestetico, è possibile avvertire al massimo per un paio di giorni un dolore locale, segno della fase infiammatoria in atto, perfettamente controllabile prendendo degli antidolorifici, facendo impacchi caldi sulla zona interessata e continuando a fare le cose che si fanno nella vita di tutti i giorni perchè il movimento aiuta i tessuti che si autogenerano a disporsi nella posizione ottimale. I proloterapisti autorizzati fanno capo in Italia alla S.I.PRO (Società Italiana di Proloterapia) e non vanno confusi con gli ortopedici. Sono, invece, solitamente anestesisti, medici delle emergenze, medici dello sport, qualche medico di base, reumatologi che seguono corsi di specializzazione in questa materia negli Stati Uniti di durata variabile e fino a un massimo di tre anni. Se eseguita correttamente e da mani esperte la proloterapia è estremamente sicura e inoffensiva e presenta un indice di rischio molto basso.  Fra le possibili complicanze del trattamento soltanto piccole reazioni avverse (piuttosto rare) come, per esempio, infezioni attorno alla zona infiltrata oppure, quando si agisce sulla spina dorsale, in pochissime occasioni si possono verificare casi di cefalea spinale (perdita temporanea del liquor che avvolge il midollo spinale che comunque si riequilibria nel giro di pochi giorni stando a letto a riposo). Per ulteriori info, anche sui centri in cui è possibile sottoporsi a proloterapia: www.proloterapia.it e www.proloterapia.net.

 

Detect language » Italian


Detect language » Italian
© Riproduzione riservata
Altri contenuti su questi temi: , ,
Continua a leggere questo articolo:
  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 277 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 303 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 458
Correlati in Wise
 
DALLA COMMUNITY