Don Luigi Ciotti: Etica e Costituzione

Graziella Turiello, Paolo Robaudi
12 ottobre 2011

Don Luigi Ciotti illustra i tanti progetti di uso sociale dei beni immobili confiscati alla mafia, beni esclusivi, frutto di illegalità che sono stati trasformati in beni condivisi per la collettività. Che sono utilizzati per uno sviluppo umano e trasparente del territorio.

CONOSCI IL PERSONAGGIO
Don Luigi Ciotti
Link Sponsorizzati
COMMENTA NELLA COMMUNITY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 2696 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 3198 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 1812 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 6841 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 1375 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 3197 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 6973 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 7276
CORRELATI IN WISE
 
DALLA COMMUNITY