Don Luigi Ciotti: nel ricordo di Paolo Borsellino e Giovanni Falcone

Graziella Turiello, Paolo Robaudi
2 maggio 2011

Nel Seminario all’Università Statale di Milano, sull’informazione e sensibilizzazione degli aspetti sociali ed economici delle mafie nelle regioni del Nord, Don Luigi Ciotti ricorda il grande impegno di Paolo Borsellino e Giovanni Falcone. Cita le sue parole come un monito, quasi fossero un invito a non dimenticare, a non abbassare la guardia, a non illudersi di esenti da questo tipo di problematiche.

CONOSCI IL PERSONAGGIO
Don Luigi Ciotti
Link Sponsorizzati
COMMENTA NELLA COMMUNITY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 3198 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 2574 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 2984 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 1387 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 2572 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 6841 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 1375 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 3197 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 6973 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 793 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 7277
CORRELATI IN WISE
 
DALLA COMMUNITY