Vedi tutti >>
Siemens
Multinazionale industria, energia, sanità

È una delle principali multinazionali mondiali attiva nei settori dell’industria, dell’energia e della sanità e fornisce soluzioni all’avanguardia per le infrastrutture delle città e delle aree metropolitane.

Le scelte strategiche del gruppo sono orientate a perseguire uno sviluppo sostenibile attraverso la protezione del patrimonio ambientale, la salvaguardia della salute e sicurezza di tutti i collaboratori nonché la loro formazione e informazione in tema di diritti e prevenzione dei rischi.

Impatto ambientale

Siemens ha fatto propri i tre principi dello sviluppo sostenibile e li ha trasformati nei cardini della propria attività. Al primo posto c’è l’ambiente: fornire prodotti e soluzioni innovative per migliorare l’impatto ambientale delle proprie attività.

Al secondo la società: l’azienda vuole spronare i collaboratori a essere cittadini responsabili in tutte le comunità in cui operano; al terzo il business di lunga durata: cioè la creazione di valore a lungo termine.

Gli obiettivi “verdi” dell’azienda sono testimoniati dai dati: i prodotti sostenibili inclusi in quello che viene chiamato “Green Portfolio” hanno raggiunto target superiore al 46% del fatturato totale, ottenendo una riduzione a livello globale di 428 milioni di tonnellate di emissioni di CO2 cumulate, pari a circa l’1,3% delle emissioni mondiali.

Risorse Umane

Il gruppo s’impegna a offrire un ambiente di lavoro piacevole e di qualità, in grado di stimolare le capacità e abilità creative dei singoli collaboratori e al contempo rendere la società stessa attraente nei confronti del mercato dei talenti di tutto il mondo.

Un concetto di spazio integrato permette alle persone sia di lavorare in modo autonomo concentrandosi maggiormente, sia di partecipare in modo attivo alle attività di team. Inoltre, una speciale tecnologia aiuta a migliorare le proprie prestazioni lavorative anche lontani dalla tradizionale scrivania.

Progetto Città sostenibili

L’azienda riconosce alle città un ruolo centrale nella lotta al cambiamento climatico, agendo in prima linea con un determinante contributo infrastrutturale, grazie alle proprie tecnologie amiche dell’ambiente. Sono diversi i progetti condotti negli anni come le soluzioni in grado di assicurare efficienza energetica, comfort, sicurezza e sostenibilità (Building Technologies) e in termini di smart grid.

Lavora anche a un concetto di mobilità sostenibile che va dalla mobilità urbana a quella interurbana. Che comprende anche quella navale: suo è il primo traghetto 100% elettrico nato dalla collaborazione Fjellstrand, dotato di batterie che possono ricaricarsi in soli 10 minuti ed essere già in funzione.