Wise Society : Concorrere per “Il più bel lavoro del mondo”
ARTICOLI Vedi tutti >>

Concorrere per “Il più bel lavoro del mondo”

Graziella Turiello
8 giugno 2013

Make a ChangeQuante volte ci siamo chiesti quale sia il più bel lavoro del mondo? Forse senza andare troppo lontano è quello che abbiamo scelto e che, seppur tra mille difficoltà, riusciamo a fare tutti i giorni con passione, amore e dedizione continua. Certamente non si può dimenticare che, molto spesso, per avere la possibilità di scegliere il lavoro che più ci aggrada è necessario diventare imprenditori di se stessi. Ecco dunque, due importanti paladini pronti ad accorrere in aiuto delle giovani generazioni di imprenditori: Make a Change, la prima organizzazione italiana nata per promuovere il business sociale in Italia, e GDF SUEZ, uno dei principali operatori del mercato energetico. Entrambi promuovono un nuovo modo di fare impresa attraverso il concorso “Il più bel lavoro del mondo”, giunto quest’anno, alla sua terza edizione e dedicato a nuovi progetti di imprenditoria sociale.

Il business sociale, ancora così poco conosciuto in Italia, è un nuovo modo di fare impresa: vere e proprie aziende profit dalle finalità sociali o ambientali che ottengono il benessere collettivo, attraverso la produzione di beni e servizi in un mercato libero e concorrenziale, reinvestendo in seguito, totalmente o in parte, gli utili conseguiti. Andrea Rapaccini di Make a Change spiega che «non si tratta di beneficienza o volontariato, ma di veri e propri investimenti in imprese sociali. Per questo motivo abbiamo voluto coinvolgere GDF SUEZ, quale impresa profit responsabile e all’avanguardia dal punto di vista dell’innovazione.»

Vincitore del concorso in quest’ultima edizione è il progetto EggPlant, che prevede il riutilizzo delle acque di vegetazione derivanti dalla lavorazione delle olive per la realizzazione di prodotti eco-compatibili e tecnologicamente avanzati quali bioplastica, polifenoli, compost e acqua distillata.

GDF SUEZ assegnerà un premio in denaro, del valore di 30mila euro, al progetto vincitore, mentre Make a Change avrà il compito di assisterlo nella fase iniziale di start-up della durata di 12 mesi.

Aldo Chiarini, Amministratore Delegato di GDF SUEZ Energia Italia, spiega la decisione di sostenere l’iniziativa di Make a Change «nella consapevolezza che esista l’esigenza nel nostro Paese di rinnovare e innovare il modo di fare impresa. Le idee innovative – aggiunge Chiarini – insieme alla responsabilità sociale, possono costituire un “nuovo capitalismo” che crea valore per l’impresa e la collettività.»

Quest’anno inoltre, è stato istituito il premio speciale “Energia per te. Energia per tutti.”, che dà diritto al vincitore di partecipare alla selezione internazionale di “GDF SUEZ Rassembleurs d’Energies”, in cui è previsto un investimento fino a 1 milione di euro in equity per il miglior progetto di business sociale che abbia come finalità un miglior accesso all’energia e a un suo utilizzo più efficiente, così da avere un impatto ambientale positivo e da permettere una fruizione dell’energia possibile anche per le fasce della popolazione più vulnerabili. Questo premio speciale è stato assegnato al Gruppo Cooperativo CGM con il progetto “Social Energy” che prevede la produzione di energia da biomasse attraverso 3 centrali, con il coinvolgimento di cooperative del territorio e delle comunità locali per un approvvigionamento a km zero.

© Riproduzione riservata
Continua a leggere questo articolo:
Link Sponsorizzati
COMMENTA NELLA COMMUNITY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 20903 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 8689 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 3148 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 20902 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 13531 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 6262 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 805 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 8691 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 12358 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 2303
CORRELATI IN WISE
 
DALLA COMMUNITY