Edizione2021
Ritmi circadiani e ruolo del sonno, anti-aging naturali da cui non si può prescindere per vivere a lungo e bene
Il numero di ore di sonno è soggettivo, ma il non rispetto dei ritmi naturali dell’organismo può alterare il metabolismo degli zuccheri aumentando, per esempio, il rischio di diabete e favorendo l’aumento del peso.

BE WISE TALK
(BE BEAUTIFUL! / CORPO)

 

La vita è scandita dal ritmo sonno-veglia e dormire bene migliora la qualità di vita proteggendoci da alcune malattie. Il numero di ore di sonno è soggettivo, ma il non rispetto dei ritmi naturali dell’organismo e la mancanza di sonno possono alterare il metabolismo degli zuccheri aumentando, per esempio, il rischio di diabete e favorendo l’aumento del peso. Durante il sonno l’organismo attua dei processi depurativi e di rinnovamento cellulare, modula la produzione della melatonina e una serie di altri processi biochimici. Ecco perché è importante conoscere i ritmi circadiani e imparare a rispettarli: ne vale del nostro benessere, anche in chiave anti-aging.

Dr. Manuel Salvadori, Biologo nutrizionista, fondatore Scuola di Medicina e Nutrizione Funzionale