WISE PEOPLE Vedi tutti >>
Antonio Nuzzo

Antonio Nuzzo

maestro yoga
Il fondatore della Federazione Italiana Yoga è convinto che lavorare sul corpo sia un'ottima strada per "calmare la mente" riducendo la sua eccessiva attività. Questo traguardo consente di sviluppare una speciale capacità di attenzione e di concentrazione sulle nostre sensazioni fisiche e sul respiro. La via maestra per aprire la propria coscienza e diventare finalmente consapevoli di se stessi
Il fondatore della Federazione Italiana Yoga è convinto che lavorare sul corpo sia un'ottima strada per "calmare la mente" riducendo la sua eccessiva attività. Questo traguardo consente di sviluppare una speciale capacità di attenzione e di concentrazione sulle nostre sensazioni fisiche e sul respiro. La via maestra per aprire la propria coscienza e diventare finalmente consapevoli di se stessi
Biografia
3 febbraio 2016
Nel 1963 inizia la pratica dello yoga all’età di 16 anni a Roma come autodidatta prima e poi allievo del primo Centro Yoga a Roma sotto la guida del Maestro Scandurra. Nel 1970 incontra André Van Lysebeth e segue il suo diretto insegnamento per circa 15 anni, approfondendo tutte le tecniche di hatha - yoga e di tantra yoga. Nel 1973 a Zinal assiste alla prima assemblea costitutiva dell’U.E.F.N.Y. (Unione Europea delle Federazioni Nazionali di Yoga) come unico osservatore dall’Italia. La costituzione di una Federazione avviene l’anno successivo per opera sua, (infatti nel 1974 fu fondata la Federazione Italiana Yoga). Dal 1975, in seguito a ripetuti viaggi in India e in Europa, incontra alcuni Maestri come Swami Gitananda di Pondicherr, Swami Buha un Sannyasin (monaco errante) maestro di Hatha yoga e Paramahansa Swami Satyananda fondatore nel 1962 dello “International Yoga Fellowship Movement”. Nel 1977 Nuzzo organizza e fonda a Roma prima e poi a Milano i primi due corsi in Italia di formazione per insegnanti yoga (I.S.F.I.Y.), organizzati nell’ambito delle attività federative di cui è stato docente per più di vent’anni. Vari corsi si sono susseguiti a Milano, Firenze, Roma, Catania, Parma, Padova. Nel 2000 il maestro fonda l’ “Advaita Yoga Sangha”, una associazione culturale dedicata principalmente al confronto e allo scambio fra praticanti di yoga, alla formazione e alla post-formazione di insegnanti: in questo ambito è titolare di un corso interamente curato da lui stesso.
  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 1015 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 7136 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 1489 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 7863 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 332 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 8239 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 445 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 1490 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 485 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 1638 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 484 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 7962
CORRELATI IN WISE
 
DALLA COMMUNITY