Vedi tutti >>
CMS
Gruppo italiano fornitura meccanica

Il Gruppo, nato originariamente nel 1975 a Vignola in provincia di Modena, è attivo nel settore della subfornitura meccanica dove svolge un importante ruolo come partner globale di aziende per la progettazione, sviluppo, realizzazione, collaudo e fornitura di macchine e componenti meccaniche di elevata complessità e precisione.

I dipendenti sono circa 270 e il fatturato si aggira sugli 80 milioni di euro. CMS intende l’impresa come motore di sviluppo sostenibile, crescita delle persone dai punti di vista culturale, economico e sociale, promozione del territorio e strumento di miglioramento per l’intera collettività.

Responsabilità sociale d’impresa

CMS ha ottenuto dal novembre 2010 anche la certificazione SA8000, per la Responsabilità Sociale: il riconoscimento di una visione d’impresa che diffonde benessere, guarda al territorio, è trasparente nella gestione, etica nei comportamenti, attenta alle conseguenze del suo operato anche dal punto di vista ambientale. L’azienda pubblica ogni anno il bilancio di sostenibilità e chiede a tutti (dal management ai collaboratori) di essere parte attiva nella “catena” di responsabilità. CMS è tra le aziende che sostengono la Fondazione Sodalitas.

Nel 2014 Elena Salda, vice presidente del Gruppo e figlia di uno dei soci fondatori, ha ottenuto il riconoscimento L’Imprenditore dell’Anno® 2014 Ernst & Young, assegnatole per la categoria Family Business. Il riconoscimento le è stato tributato per la strategia imprenditoriale innovativa, il coraggio e la tenacia nel perseguire i propri obiettivi di sviluppo aziendale.

Capitale umano

CMS crede nella valorizzazione del capitale umano e nella costante attenzione  a tutti i dipendenti . Per questo il Gruppo si è posto l’obiettivo di creare una vera “cultura di team” e favorire i processi di comunicazione condivisi. Investe in formazione, specializzazione, valorizzazione delle professionalità, cercando di approfondire le attitudini personali e l’interesse al ruolo.

Una volta all’anno viene monitorato il clima aziendale, tramite un approfondito questionario i cui risultati aggregati sono successivamente presentati e commentati nel corso di una riunione cui prendono parte tutti i dipendenti. Inoltre sono diverse le iniziative sociali e di aggregazione per i dipendenti fuori dal contesto aziendale, oltre a contare su una biblioteca aziendale, convenzioni, benefit e possibilità di orario flessibile.

“Better Factory, Better Life”

Per l’iniziativa Better Factory, Better Life Il Gruppo è stato segnalato come finalista alla nona edizione del Sodalitas Social Award. Si tratta infatti di un progetto innovativo che prevede iniziative di formazione, rotazione di mansioni, forme di flessibilità, progetti di sicurezza e salute dei lavoratori. Ma anche di conciliazione dei tempi di lavoro con quelli della vita privata e di pari opportunità: a questo proposito particolarmente significativa e degna di nota la realizzazione di un asilo nido aziendale (Il Paese dei Colori), tappa importante sulla strada dell’offerta di maggior servizi alle famiglie.

Community Day

Dal 2012, ogni anno CMS intende evidenziare l’importanza del rapporto con la comunità di cui fa parte realizzando dei Community day dedicati al territorio. Il primo Community day dell’azienda si è svolto a luglio 2012 a sostegno dei terremotati dell’Emilia. Alcuni dipendenti si sono recati, in orario di lavoro, a Mirandola per montare sei case in legno posizionate vicino all’ospedale.

Nel 2013 il Communty day è stato dedicato alla pulizia del parco fluviale di Marano. Il progetto ha anche incluso la realizzazione, insieme al Comune di Marano, di un’area giochi, Playwood. Il Gruppo ha poi donato al parco fluviale dei giochi, realizzati in materiali ecologici.