Vedi tutti >>
Abafoods
bevande a base di cereali

Azienda biologica veneta a conduzione familiare (con 75 dipendenti) leader nella produzione di bevande a base di cereali, ha fatto della sostenibilità un punto di partenza per arrivare a un prodotto di qualità, sicuro e garantito. Caratteristiche e punti di forza sono l’aver creduto e investito nelle certificazioni, nella filiera corta e nel rispetto del territorio.

A gennaio 2015 l’azienda è stata acquisita dalla multinazionale olandese Wessanen, specializzata in prodotti alimentari biologici e salutistici.

Certificazioni

L’azienda ha ottenuto la certificazione di Icea, uno dei più importanti enti certificatori in Italia, ma anche la BRC che ci permette di esportare negli Stati Uniti così come la NOP. Importante anche la certificazione sulla soia garantita italiana e senza OGM: tutta la filiera, dal seme al prodotto finito, è controllata da un ente di certificazione con due visite ispettive l’anno.

Filiera corta

Abafoods ha scelto di produrre in proprio le materie prime per averne il controllo sulla qualità, mettendo in piedi una una società agricola ad hoc (“La Goccia”) in Molise, dove sono stati acquistati terreni adatti a coltivare cereali tipici di quella regione. Anche questi terreni sono ‘certificati’ per offrire la garanzia che l’intera filiera sia biologica.

Territorio

Con la scelta di coltivare in proprio le materie prime l’azienda ha recuperato terreni poco utilizzati, li ha convertiti all’agricoltura bio per produrre cereali autoctoni, tipici della zona, e ha quindi valorizzato un intero territorio e la sua gente riscoprendo il contatto con la natura.

Diffusione della cultura “bio” a scuola

Il brand proprietario di Abafoods, Isola Bio, si è impegnata a far conoscere il biologico nelle scuole. Per questo nell’anno scolastico 2015/2016 ha voluto raggiungere numerose scuole medie italiane con il progetto didattico BioAlimenta il Domani, un percorso di scoperta dedicato a conoscere e preferire la qualità e la genuinità degli alimenti e a valorizzare gli elementi che caratterizzano la specificità dell’agricoltura biologica.