Rete Clima
Rete Clima® è un Ente no-profit che promuove la sostenibilità delle Organizzazioni e contrasta il cambiamento climatico. Nata come gruppo di lavoro presso l’Università di Milano-Bicocca con una forte componente etica e motivazionale, la Rete oggi realizza una originale filiera green di valutazione, riduzione e offset forestale nazionale urbano delle emissioni di gas serra (collegate a consumi e produzioni delle Organizzazioni) per diminuirne l’impronta ambientale verso il nostro Pianeta.
Territorio locale contrasta climate change globale

Un’area urbana in una città nazionale, Aziende ed artisti che vogliono dare concretezza alla propria responsabilità ambientale neutralizzando e compensando volontariamente le proprie emissioni di CO2 in Italia, la posa di alberi (con il personale delle Aziende, in momenti di team building) fino alla creazione di un bosco urbano che migliora la qualità dell’ambiente locale ed il clima globale, il coinvolgimento delle Scuole e della cittadinanza, il supporto delle Cooperative sociali locali per le azioni di forestazione e supporto manutentivo del bosco.

Questi gli ingredienti per la creazione di un “carbon sink” nazionale, un bosco urbano che diventa così luogo di naturalità urbana, “vicina” e tracciabile, occasione di solidarietà grazie alla promozione di lavoro socialmente utile delle Cooperative Sociali di tipo B: un bosco che diventa anche luogo dove svolgere educazione all’ambiente ed al clima che cambia, perché l’educazione dei bambini è la strada maestra per sperare in un domani migliore.

Più che una semplice azione di carbon offset ecco quindi un percorso di sostenibilità socio-ambientale locale, una concreta occasione di CSR, una efficace azione di collaborazione tra mondo profit e non-profit per contrastare il climate change ed accrescere il valore ambientale e “umano” delle nostre città: ecco il Percorso “emissioni CO2 zero®” di Rete Clima®, validato da ISPRA (Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale) quale “buona pratica” territoriale per il contrasto al climate change: