Fondazione Pubblicità Progresso
Per molte persone Pubblicità Progresso è sinonimo di pubblicità sociale e viene identificata con le campagne realizzate in 45 anni di attività. Anche se oggi sviluppa progetti di comunicazione integrata e realizza molte altre attività, non ha voluto modificare il proprio nome perché rappresenta un riferimento importante nella cultura italiana. Attiva dal 1971 come associazione e dal 2005 come fondazione, promuove la comunicazione di qualità dimostrando l'utilità di un intervento professionale nel sociale.
Ci riesco: un gesto sostenibile dopo l’altro

Ci riesco Sostenibilità, Sobrietà, Solidarietà è la campagna che la Fondazione Pubblicità Progresso ha lanciato a maggio 2016 (casa di produzione Bedeschi film; agenzia Key ADV-Acqua Group) per invitare persone e imprese a comportamenti virtuosi per una crescita felice. I temi affrontati sono diversi: risparmio dell’acqua, uso di energie rinnovabili, raccolta differenziata, riduzione degli imballaggi, mobilità sostenibile, lotta allo spreco alimentare etc.

L’obiettivo della campagna è diffondere la cultura della sostenibilità, stimolare azioni positive, offrire suggerimenti concreti, sottolineare i vantaggi che comportamenti virtuosi possono portare alle persone ma anche alla comunità e al pianeta. Ci riesco vuole ricordare a tutti che è necessario modificare il proprio stile di vita e di consumo senza dover rinunciare a nulla ma utilizzando al meglio le risorse naturali, riducendo gli sprechi, scegliendo la sobrietà. Per non lasciare alle future generazioni un ambiente peggiore di quello che hanno trovato.

La campagna, video e stampa, prevede anche un sito molto articolato, una vera e propria piattaforma www.ciriesco.it con tanti decaloghi e molti buoni consigli per essere sostenibili in vari ambiti del vivere quotidiano. I primi risultati della campagna saranno presentati durante il Festival della comunicazione sociale in programma al Palazzo Reale di Milano il 21, 22 e 23 novembre 2016.