Vedi tutti >>
Poste Italiane
servizi

Poste Italiane è la più grande infrastruttura di servizi in Italia. Grazie alla presenza capillare su tutto il territorio nazionale (con oltre 13mila uffici postali e più di 7mila ATM Postamat), ai forti investimenti in ambito tecnologico e al patrimonio di conoscenze rappresentato dai suoi 143mila dipendenti, Poste Italiane ha assunto un ruolo centrale nel processo di crescita e modernizzazione del Paese. Oggi fornisce servizi logistico-postali, di risparmio e pagamento, assicurativi e di comunicazione digitale a più di 32 milioni di clienti.

Attenzione all’ambiente

Da sempre attenta all’innovazione, con importanti investimenti in ricerca e sviluppo e nella formazione dei propri dipendenti che le hanno inoltre consentito di creare servizi avanzati, Poste Italiane è impegnata al rispetto dell’ambiente e ai temi dello sviluppo sostenibile. In particolare, l’Azienda è impegnata nella riduzione delle emissioni e nell’abbattimento dell’inquinamento attraverso un sempre maggiore utilizzo di energia da fonti rinnovabili e la scelta di veicoli a basso impatto ambientale.

Nel 2012 ha pubblicato il suo primo Bilancio di Sostenibilità, conforme alle linee guida del GRI. Rappresenta l’evoluzione del bilancio sociale, redatto ininterrottamente dal 2000.

Attenzione ai dipendenti

I lavoratori di Poste Italiane costituiscono la principale e indispensabile risorsa per la creazione di valore attraverso l’offerta di servizi alle persone, alle imprese e all’amministrazione pubblica. L’Azienda è impegnata a garantire un ambiente di lavoro sereno e imparziale. Una particolare attenzione dell’azienda è rivolta alle politiche sociali verso i dipendenti che riguardano lo sviluppo di iniziative mirate a conciliare i tempi di vita e di lavoro e di misure di sostegno reale ai bisogni delle famiglie. Rientrano in esse progetti di telelavoro e inclusione sociale, oltre all’attenzione alla disabilità, alla cultura e al multiculturalismo, che prevedono attenzione anche ai figli dei dipendenti.

Integrazione disabili

Il progetto testimonia l’impegno concreto dell’Azienda per favorire una sensibilità diffusa verso le problematiche connesse all’accessibilità e all’integrazione, attraverso la realizzazioni di azioni volte a favorire l’autonomia, l’inclusione e lo sviluppo delle persone disabili di Poste Italiane.

Nel corso dell’anno sono stati realizzati interventi di formazione per supportare il personale con disabilità rispetto alle evoluzioni dei contesti organizzativi e sociali di riferimento. In particolare, il Piano formativo Nave Scuola Sud 1 ha coinvolto circa 80 disabili uditivi operanti in Puglia, Basilicata e Molise.