WISE PEOPLE Vedi tutti >>
Tokujin Yoshioka

Tokujin Yoshioka

designer
Asciutto e di poche parole ma con una grande loquacità emozionale. Cresciuto alla scuola del grande stilista giapponese Miyake, più che ideare oggetti, progetta sensazioni. Nelle sue poetiche installazioni la funzione dell'oggetto passa in secondo piano: una scarsa ortodossia che fa alzare il sopracciglio ai puristi e solleva invece il cuore dei comuni mortali.
Asciutto e di poche parole ma con una grande loquacità emozionale. Cresciuto alla scuola del grande stilista giapponese Miyake, più che ideare oggetti, progetta sensazioni. Nelle sue poetiche installazioni la funzione dell'oggetto passa in secondo piano: una scarsa ortodossia che fa alzare il sopracciglio ai puristi e solleva invece il cuore dei comuni mortali.
Biografia
11 maggio 2011
Classe 1967 nasce a Saga in Giappone e cresce alla scuola dello stilista Issey Miyake. Un apprendistato che influenza molto la sua interpretazione del design, portandolo a sperimentare un linguaggio vicino all'arte con forme, tecniche e materiali innovativi per raggiungere effetti sorprendenti. Ha lavorato con molte aziende internazionali come Hermes, Toyota, Bmw, Kddi, Swarovski, Moroso, e alcuni suoi pezzi sono presenti nelle più prestigiose istituzioni a livello internazionale, come la Pane Chair che è al MoMa di New York.
  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 34 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 2486 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 1236
CORRELATI IN WISE
 
DALLA COMMUNITY