WISE PEOPLE Vedi tutti >>
Roger Abravanel

Roger Abravanel

saggista
Il consulente aziendale italiano, di origine libica, arrivato al successo dopo due libri diventati subito best seller denuncia la mancanza di meritocrazia e rispetto delle regole nel nostro Paese. E insegna ai giovani a non aver paura dei fallimenti, esperienza indispensabile per valutare le proprie capacità, imparare a mettersi in gioco e crescere. Nella professione come nella vita
Il consulente aziendale italiano, di origine libica, arrivato al successo dopo due libri diventati subito best seller denuncia la mancanza di meritocrazia e rispetto delle regole nel nostro Paese. E insegna ai giovani a non aver paura dei fallimenti, esperienza indispensabile per valutare le proprie capacità, imparare a mettersi in gioco e crescere. Nella professione come nella vita
Biografia
28 giugno 2011
Roger Abravanel è nato a Tripoli in Libia nel 1946. Emigrato in Italia nel 1963 è oggi a tutti gli effetti un cittadino Italiano. Laureato al Politecnico di Milano nel 1968 in Ingegneria Chimica con il massimo dei voti, ha lavorato come ricercatore all’Istituto di Fisica Tecnica del Politecnico di Milano nel ‘69 e ‘70. Negli stessi anni fa parte del team di Business Development di una media azienda Italiana, attiva nel settore dei componenti per l’aria condizionata. Dal 1972 diventa consulente presso la McKinsey&Co, leader mondiale nella consulenza. Da qui inizia una grande esperienza internazionale: consulente per 5 anni presso gli uffici di Parigi, Tokyo, Città del Messico ed infine membro dell’ufficio italiano con sede a Milano. Alla fine degli anni '70 si trasferisce alla sede italiana della Mckinsey dove viene nominato "Principal" nel 1979 e "Director" nel 1984. Dal 1999 al 2006 è senior sponsor dell’ufficio di TelAviv e membro del leadership team dell’“Area Mediterranea” di McKinsey. Nel 2006 diventa Director Emeritus. Dopo aver lasciato l’azienda per limiti d’età, nel 2006 entra nel consiglio di amministrazione di prestigiose società italiane ed israeliane, soprattutto di origine familiare quali :Luxottica, Cofide e Teva (leader mondiale dei farmaci generici) ). Nel 2008 inizia l’attività di saggista e dallo stesso anno è editorialista del Corriere della Sera.
  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 6779 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 1816 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 6782 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 6262 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 6781 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 6775 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 6780 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 2576 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 6770 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 6783
CORRELATI IN WISE
 
DALLA COMMUNITY