Volontari chiamati a costruire… in terracruda

21 ottobre 2011

La tecnica di costruzione con la terracruda ha origini antichissime. Molto usata nei secoli scorsi nelle zone rurali italiane, oggi per ragioni legislative è caduta in disuso e relegata alle rifiniture d’interni. Anna Delera, docente del Politecnico di Milano, racconta di una particolare esperienza di volontariato unita al recupero di quast’antica arte.

 

Link Sponsorizzati
COMMENTA NELLA COMMUNITY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 7837 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 7840 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 610 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 830 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 7839 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 7838 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 270
CORRELATI IN WISE
 
DALLA COMMUNITY