Wise Society : «Il 72% degli italiani è interessato alla sostenibilità»

«Il 72% degli italiani è interessato alla sostenibilità»

di Michele Novaga
4 Ottobre 2018

Nando Pagnoncelli, presidente di Ipsos, spiega come la sostenibilità sia un tema caro agli italiani. E racconta anche cosa pretendono i consumatori dalle imprese

Il termine sostenibilità è uno di quelli oggi più usati. In occasione del Salone della CSR e dell’innovazione sociale, IPSOS ha presentato uno studio in base al quale il 72% degli italiani (un numero in netta crescita rispetto al passato) è interessato al tema.
«Prevale largamente nel campione un atteggiamento di grande adesione ai temi della sostenibilità – commenta Nando Pagnoncelli, Presidente di IPSOS intervistato da Wise Society su questo e altri temi legati alla CSR – anche se esiste una parte di scettici, preoccupati che la sostenibilità possa diventare un espediente di marketing, qualcosa di poco aderente alla realtà delle imprese. E’ fondamentale – continua Pagnoncelli – una grandissima trasparenza da parte delle imprese: gli italiani infatti adottano come parametro di valutazione delle aziende il loro rispetto per il tema della sostenibilità e in generale della responsabilità sociale».

© Riproduzione riservata
Altri contenuti su questi temi:
Continua a leggere questo articolo: