La nuova collezione di Trussardi in chiave cino-british

Sara Donati
11 Gennaio 2012

In occasione delle celebrazioni dei suoi 100 anni, Trussardi ha aperto gli archivi storici all’eclettico designer britannico Michael Young, residente da 5 anni a Hong Kong, invitandolo in Europa per interpretare le loro collezioni con uno sguardo che unisce le tradizioni orientali alla cultura del design occidentale.

Link Sponsorizzati
COMMENTA NELLA COMMUNITY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 10114 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 949 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 34 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 1217 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 8616 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 8617 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 8615 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 8614
CORRELATI IN WISE
 
DALLA COMMUNITY