Wise Society : Gabriele Basilico: fotografare con lentezza
Video

Gabriele Basilico: fotografare con lentezza

di Sara Donati
13 Gennaio 2011

I suoi scatti sono sempre in bianco e nero. I soggetti che privilegia paesaggi industriali e  aree urbanee. Gabriele Basilico, fotografo di fama internazionale,  ci racconta della mostra Bord de Mer 1984-85, e di come sia riuscito a trovare la “lentezza dello sguardo” che gli consente di comprendere la realtà che lo circonda, e di regalarci fotografie intense e perfette. Due delle sequenze che compongono questa mostra sono tratte da incarichi internazionali. La serie Bord de mer realizzata sulle coste di Normandia, Picardia, e Nord-Pas de Calais. Le immagini di Porti di mare derivano invece da una ricerca personale realizzata negli anni ’80 sulle città portuali europee

© Riproduzione riservata
Continua a leggere questo articolo:
CONOSCI IL PERSONAGGIO
  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 42 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 519 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 1543 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 3090 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 373 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 57013 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 57014 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 748 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 71949 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 10240
Correlati in Wise