Wise Society : Daniele Pernigotti: in bici da Venezia a Copenaghen contro la Co2

Daniele Pernigotti: in bici da Venezia a Copenaghen contro la Co2

di Michele Novaga
4 Dicembre 2014

Il consulente ambientale racconta la sua "impresa" sportiva realizzata con l'amico Claudio Bonato per sensibilizzare sul tema del cambiamento climatico

Un viaggio di 2000 chilometri in bicicletta attraversando quattro Stati in un periodo dell’anno climaticamente non favorevolissimo. E’ l’impresa sportiva compiuta in 17 giorni da due persone che sportivi non sono: il consulente ambientale Daniele Pernigotti e il suo amico Claudio Bonato. L’obiettivo: sensibilizzare l’opinione pubblica sulla riduzione della C02 e dare un messaggio sul tema del cambiamento climatico in occasione della presentazione del rapporto IPCC– Intergovernmentale Panel on Climate Change in programma a Copenaghen dal 27 al 31 ottobre 2014. 

Un viaggio lungo l’Europa fermandosi tappa dopo tappa ad incontrare politici e attivisti locali in convegni e conferenze.

«Dietro questo c’è un progetto più ambizioso: nel 2015 a dicembre a Parigi ci sarà la conferenza delle Nazioni Unite che dovrà decidere il nuovo patto sul clima, quello che sostituirà il Protocollo di Kyoto. Noi vogliamo convincere i rappresentanti delle istituzioni, le ONG, i gruppi spontanei a partire per proprio conto per dimostrare ai politici quello che i cittadini vogliono: un nuovo patto per il clima».

© Riproduzione riservata
Altri contenuti su questi temi:
Continua a leggere questo articolo: