È il tema del momento. Sul web, in tv, sulla stampa: ora di decrescita parlano tutti e tutti la invocano. Come la soluzione per il futuro. Dove una società globalizzata dovrà, necessariamente, tornare a valorizzare prodotti e fonti locali. Perché le risorse del Pianeta non sono infinite e vanno gestite in modo più oculato, così come non può essere infinita la crescita economica. Per fare il punto sull'argomento esperti, economisti, filosofi e giornalisti si sono dati appuntamento a Venezia alla Terza Conferenza Internazionale dedicata a questo tema. Cinque giorni (dal 19 al 23 settembre 2012) di incontri, convegni, dibattiti e workhop per parlare di equità e beni comuni, risparmio delle risorse e tutela ambientale. E gettare le basi di una nuova società