Wise Society : Massaggio e dieta ayurvedica

Massaggio e dieta ayurvedica

di Ilaria Lucchetti
12 Aprile 2012

La terapista Orietta Benatti ha dato consigli sulla corretta alimentazione e le tecniche di riequilibrio psico-fisico

Stress diete salutariIl pomeriggio dell’open day Be Wise è stato dedicato a tutti gli worshop che hanno messo direttamente in contatto gli specialisti con il pubblico. Dando a ciascun partecipante la possibilità di provare in prima persona differenti tecniche e discipline: meditazione, metodiche diagnostiche attraverso la tastazione del polso, ayurveda, test posturale, percorso sensoriale e corretta detersione del viso, mineral test, la risposta immunitaria attraverso le scelte alimentari, massaggio bowen, yoga, i 5 tibetani, la dentosofia e l’approccio “eco” alla terapia psicologica.

La parte iniziale di questi incontri tra la terapista ayurvedica Orietta Benatti e le persone che si sono riunite per il suo workshop ha riguardato alcuni consigli relativi alla dieta e all’alimentazione. Quindi, cosa e come cucinare a seconda delle singole esigenze legate alla stato di salute e alla propria individualità. Dolce, aspro, salato, piccante, amaro o astringente.

Piuttosto che pesante o leggero, oleoso o secco. Ma sempre molto sul concreto, consiglio per consiglio, persona per persona, senza mai lasciarsi andare ad astrattismi accademici. Quindi ci si è concentrati poi sulle tecniche di massaggio che vanno a ripristinare l’equilibrio dell’organismo e a mantenere la salute fisica e mentale, con un trattamento di origine antica che agisce sulla circolazione sanguigna e linfatica, potenzia le difese naturali contro lo stress e ha un effetto benefico anche sulla colonna vertebrale.

Vero “toccasana” e chiave per trovare il giusto equilibrio e il benessere di corpo e mente. L’interesse in termini di partecipazione è stato alto e molte le domande espresse dal pubblico che si è alternato nel corner per carpire e approfondire le nozioni della scienza indiana.

 

© Riproduzione riservata
Altri contenuti su questi temi: ,
Continua a leggere questo articolo:
CONOSCI IL PERSONAGGIO