Wise Society : Il 16 aprile stiamo bene… naturalmente
ARTICOLI Vedi tutti >>

Il 16 aprile stiamo bene… naturalmente

Francesca Tozzi
10 aprile 2012

Oltre 11 milioni di italiani hanno scelto la strada della medicina naturale. Per tutti loro ma anche per chiunque sia interessato a scoprirla il 16 aprile torna “Stiamo bene…naturalmente”, l’iniziativa promossa dall’Associazione Medica Italiana di Omotossicologia (AIOT) in occasione dei festeggiamenti per la Giornata Internazionale della Medicina Omeopatica.

visita gratuita stiamo bene rimedi omeopatici omeopatia medicine complementari medicine alternative medicina omeopatica LMHI cure naturali AIOTLa ricorrenza è curata a livello internazionale dalla “LMHI”, Liga Medicorum Homeopatica Internationalis, il più antico e autorevole organismo mondiale nel campo dell’omeopatia. In Italia, grazie al concreto sostegno di GUNA, leader italiano del comparto delle medicine complementari, l’AIOT mette a disposizione dei pazienti una rete di medici convenzionati disponibili a una visita gratuita per un check-up medico. “I pazienti – ha dichiarato il Prof. Leonello Milani, medico e Vice Presidente AIOT – avranno così modo di approfondire le loro conoscenze su soluzioni terapeutiche di origine biologica, efficaci e prive di effetti indesiderati, e accrescere la consapevolezza circa l’importanza di una corretta prevenzione delle malattie e di un salutare stile di vita”.

“Stiamo bene…naturalmente” giunge così con successo alla sua 3^ edizione. Lo scorso anno i medici che hanno aperto i propri studi mettendosi a disposizione dei pazienti sono stati 364, e per la prima volta hanno partecipato anche i veterinari. La manifestazione ha interessato 86 province italiane; le regioni che hanno risposto in maniera più significativa in termini di adesioni sono state nell’ordine Lombardia, Lazio, Piemonte, seguite da Toscana, Emilia Romagna e Campania. Anche la partecipazione dei cittadini è stata significativa a conferma dell’interesse crescente verso le medicine complementari, la cui efficacia trova sempre maggiori attestazioni anche sulle principali riviste scientifiche internazionali.

Per sapere quali studi medici partecipano all’iniziativa si può contattare il numero verde gratuito 800/385014

© Riproduzione riservata
Continua a leggere questo articolo:
Link Sponsorizzati
COMMENTA NELLA COMMUNITY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 11732 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 11731 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 11733 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 7850 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 6572 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 11735 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 554 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 6218 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 11734 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 11736
CORRELATI IN WISE
 
DALLA COMMUNITY