Wise Society : I luoghi della vinoterapia
ARTICOLI Vedi tutti >>

I luoghi della vinoterapia

Le cure purificanti a base d'uva risalgono alla civiltà Greca ma a dimostrare la scientificità ci hanno pensato i ricercatori dell'Università di Bordeaux, in Francia

di Francesca Tozzi
26 gennaio 2010

 

Terme della Salvarola

È proprio lì che sorge la prima spa di Vinothérapie al mondo, Les Sources de Caudalie, che dal 1999 offre diversi trattamenti estetici fra cui il celebre Bain Barrique, un bagno caldo a base di vinaccia fresca da abbinare a oli essenziali che intensificano le proprietà tonificanti, esfolianti e rilassanti dell’uva. A Sassuolo, in provincia di Modena, le Terme della Salvarola, tra colline coltivate a Lambrusco, invitano a percorrere interessanti itinerari estetico-sensoriali a base di tre prodotti del territorio: uva, ciliegie e aceto balsamico. Il primo, Il Benessere di Bacco, comprende gommage esfolianti, maschere, applicazioni e massaggi. Qui ai benefici delle acque termali si uniscono quelli della vinoterapia. È stata, infine, recentemente inaugurata ad Alvignano, in provincia di Caserta, una country house immersa fra i vigneti del Pallagrello. Si chiama Il Casolare di Vino e ospita il primo centro di vino-terapia del Sud Italia. Un fornito wine bar rinforza la vocazione enogastronomica di questo piacevole luogo di soggiorno

 

© Riproduzione riservata
Continua a leggere questo articolo:
Link Sponsorizzati
COMMENTA NELLA COMMUNITY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 531 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 519 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 175 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 534
CORRELATI IN WISE
 
DALLA COMMUNITY