Wise Society : San Valentino sostenibile tra viaggi, esperienze e regali green
ARTICOLI Vedi tutti >>

San Valentino sostenibile tra viaggi, esperienze e regali green

Dal viaggio in un resort sostenibile nei paradisi caraibici alla spa di lusso con trattamenti ayurvedici, passando per doni semplici e d'impatto come i quaderni in carta piantabile. Il giorno degli innamorati può essere un'occasione per mostrare quanto si tenga all'ambiente

Maria Enza Giannetto
10 febbraio 2020

Un San Valentino romantico, lussuoso e sostenibile è possibile. Basta conoscere bene la persona del cuore e tentare di stupirla con un regalo che sappia dimostrare tutto il proprio amore sia verso il partner, sia verso l’ambiente.

Un San Valentino ai Caraibi tra lusso, sostenibilità e romanticismo

Con un viaggio, ad esempio, non si sbaglia mai. Le coppie possono trovare il viaggio giusto per loro in un paradiso caraibico scegliendo uno dei Viva resort, da tempo impegnati nell’implementare le pratiche di eco-sostenibilità. Al Viva Wyndham Maya, ad esempio, si possono praticare gratuitamente, windsurf, vela, catamarano, paddleboard, biciclette, tiro con l’arco, palestra, parete d’arrampicata, tennis, trapezio, TRX e altro ancora. Oltre a visitare la Riserva della Biosfera di Sian Ka’An. Il resort ha adottato la filosofia Viva Life per il rispetto ambientale e ultimamente ha introdotto la fornitura di acqua potabile in dispenser in sostituzione delle bottiglie d’acqua presenti nelle camere. Per le coppie che ricercano intimità, invece, c’è il V Sama nella Repubblica Dominicana, il resort alimentato per il 20% dal sistema fotovoltaico, che offre una spa da sogno e spazi verdi grandissimi in una delle regioni più incontaminate della Repubblica Dominicana.

La neve contribuisce a rendere più romantico il giorno di san Valentino. Nella Valle Aurina l’Alpenpalace Luxury Hideaway & Spa Retreat di San Giovanni (BZ) propone soluzioni per la coppia con “coccole” fin dal mattino, quando viene servita una gustosa colazione in camera. Il lussuoso hotel a 5 stelle, vicino agli impianti sciistici del Klausberg e dello Speikboden, punto di partenza per passeggiate fiabesche tra le Dolomiti. Immancabili le esperienze del centro wellness The Art of Beauty by La Prairie, 3mila mq deluxe in cui il benessere alpino incontra la sapienza ayurveda e i cui trattamenti più raffinati sono a base di oro, caviale, platino e diamanti. Non possono mancare una deliziosa cena a lume di candela e momenti di wellness riservato nella Private Spa.

san valentino, sostenibile, green

San Valentino amore verso l’ambiente, Foto iStock

Menù ricercati e afrodisiaci ed esperienze riservati agli innamorati

Si va sempre sul sicuro con una cenetta romantica. Si può optare per una proposta alternativa come quella del social table per giovani coppie e una proposta gourmet a base di materie prime afrodisiache proposta dal Mi View Restaurant in cima alla Torre WJC a Milano. Anche il menù di San Valentino punta a esaltare i prodotti d’eccellenza degli artigiani del network Artimondo (la piattaforma e-commerce di Artigiano in Fiera): dal peperoncino calabrese di Calabria & Calabria al cioccolato di “Peluso – I buoni di Sicilia”, dal riso La Pila di Isola della Scala all’olio del Collemaggio di Cignale di Penne. Le coppie siederanno a tavoli disposti nel perimetro della sala, tutti con vista su Milano per ricreare l’effetto di una grande tavolata di innamorati.

A San Valentino, le esperienze sono le più ricercate. Il Romeo di Napoli diventa, ad esempio,  “in Love”  e, dalle 10 alle 23 del 14 febbraio, la SPA del Romeo, La Dogana del Sale, il tempio del benessere a Napoli, propone di festeggiare il San Valentino con un rilassante massaggio di coppia, per alleviare le tensioni e ritrovarsi rigenerati e rilassati. Il percorso Romantico Romeo comprende 2 ore di Aqva Journey, un massaggio di coppia rilassante all’olio glicolico di mirtillo da 50 minuti, Tagliata di frutta e bollicine “San Valentino” serviti alla cantina Wainarī.

Per i wine lover non c’è nulla di più azzeccato che un’esperienza di degustazione con un percorso enosensoriale. Moretvini di Treviso, ad esempio, propone varie percorsi di degustazione: da quella con l’analisi sensoriale a quella alla cieca. Un modo per conoscere i luoghi dove nascono i vini e godersi qualche momento di raffinata spensieratezza.

Un giorno degli innamorati tutto verde

Per chi ha qualche idea, ma non sa come realizzarla, VegON  è la piattaforma digitale che promuove esperienze, eventi, prodotti e servizi ecosostenibili e cruelty free. Basta contattare il team per raccontare quello che si desidera. Il team è in grado di creare itinerari specifici per turisti rispettosi dell’ambiente e delle sue risorse e progettare percorsi  con cura di ogni dettagli nell’ottica di un’esperienza etica, attenta all’ambiente, agli animali e agli altri.

Nulla è più verde e sostenibile di un albero. Treedom, piattaforma web che permette a persone e aziende di finanziare la piantumazione di alberi a livello globale permette anche di scegliere una pianta o una coppia, per dire ti amo con l’impegno di coltivare un albero. Ci sono le possibilità doppie, con “Casa dolce casa”, Spiriti Liberi, Bellinsieme a quelli singoli con Cacao, Grevillea, Arancio e Banano.

Decisamente lussuosa è la borsa Falabella Mini tote di Stella McCartney che nel 2011 lanciò la sua luxury label con l’intento di offrire capi super glam ma prodotti senza derivati animali. Tutti i capi e accessori della sua linea sono realizzati con fibre naturali o sintetiche e, in particolare, la It Bag Falabella è in shaggy deer, il famoso tessuto che sembra camoscio ma non lo è.

Per chi non può permettersi cifre esorbitante, scegliere l’hand made può sempre essere d’aiuto. Un’idea, per chi ama scrivere e appuntare pensieri sulla carta, è un set di quaderni della piccola cartoleria La tua Momis fatto a mano in carta piantabile. Un vero inno alla vita con i quaderni stampati e rilegati a mano con inserti in carta piantabile ecologica Growingpaper che, se messo sotto terra e annaffiato, darà vita a delle piantine di alisso o di papavero. Ecosostenibili poiché realizzati in carta riciclata al 100%.

© Riproduzione riservata
Continua a leggere questo articolo:
Link Sponsorizzati
COMMENTA NELLA COMMUNITY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 7367 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 28704 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 822 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 32945 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 7295 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 9420 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 2173 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 32946 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 7076 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 32943 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 32947
CORRELATI IN WISE
 
DALLA COMMUNITY