Wise Society : Profezia Maya: cinese investe i risparmi per l’Arca della salvezza

Profezia Maya: cinese investe i risparmi per l’Arca della salvezza

di Redazione Wise Society
26 Novembre 2012

La paura aguzza l’ingegno, almeno così parrebbe a giudicare l’impresa del signor Lu Zhenhai, residente nella regione di Urumqi Xinjiang in Cina, riportata dal sito g1.globo.com del gruppo editoriale brasiliano Globo.

La psicosi della fine del mondo, che secondo la profezia dei Maya dovrebbe scoccare il 21 dicembre del 2012, ha spinto l’uomo a investire tutti i suoi risparmi, ovvero circa 160mila dollari, nella costruzione di una sorta di Arca di Noè dove lui e la sua famiglia possano affrontare l’apocalisse quando l’alluvione travolgerà la sua casa.

Il signor Lu Zhenhai non sembra nemmeno essere un eccentrico isolato, ma esprime un panico che sta pervadendo il Paese. Con un grave rischio per la produttività: chissà cosa mai potrebbe succedere se il fatalismo causato da una fine ineluttabile, spingesse i laboriosi lavoratori cinesi a incrociare le braccia e a rallentare la gioiosa macchina produttiva del colosso orientale. Una notizia davvero da fine di (un) mondo…

Image by © Images.com/Corbis

© Riproduzione riservata
Altri contenuti su questi temi:
Continua a leggere questo articolo: