Wise Society : Per aiutare i piccoli produttori di olio “Adotta un ulivo”
ARTICOLI Vedi tutti >>

Per aiutare i piccoli produttori di olio “Adotta un ulivo”

Promosso dalla società ByItaly, l’adozione dura un anno. E ai genitori adottivi oltre a foto e certificato, a fine anno bottiglie di olio con olive del loro ulivo

8 giugno 2015

ulivo piccoli coltivatori olivo olio extra vergine di oliva e commerce ByItaly adozioniLa proposta non viene da un’associazione o da un ente caritatevole. Ma da ByItaly, una società E-commerce che da qualche anno lavora per portare autentico cibo italiano ai clienti di tutto il mondo grazie ad una gamma di 700 prodotti eno-gastronomici. “Adotta un ulivo” si rivolge a loro e gli chiede di farsi carico di alberi che necessitano di attenzioni e cure. Quelle che gli riservano quei piccoli coltivatori che costituiscono l’eccellenza della produzione di olio e che sono il bacino di utenza di ByItaly. In cambio di 180 euro all’anno, i genitori adottivi di un albero di ulivo si garantiscono l’olio extra-vergine di oliva a fine anno. Ma, allo stesso tempo, aiutano i piccoli coltivatori diretti a continuare il loro lavoro e l’amore per la natura e per la produzione di olio extra vergine di oliva buono. Un lavoro e una tradizione che in molte parti d’Italia si stanno perdendo. Coloro che scelgono di aderire al progetto, possono selezionare il loro ulivo tra vari terreni e tipologie di piante. E a dicembre, dopo la spremitura delle olive, il genitore adottivo riceve sei bottiglie di olio extra-vergine di oliva da 750ml prodotto proprio dalla pianta adottata. L’adozione dura un anno ed è rinnovabile e i genitori avranno il certificato di adozione, la foto della pianta con il loro nome sul cartello e potranno persino visitarlo quando vorranno.

«Con il servizio di ‘Adotta un Ulivo’, i coltivatori diretti possono guardare con maggiore ottimismo alla volatilità del mercato e affrontare con maggiore serenità il duro lavoro di manutenzione costante dell’ulivo. Questo perché, chi adotta una pianta, si prenota ‘l’oro verde’ con un anno di anticipo”, spiega Giovanni Belia, CEO di Byitaly.

© Riproduzione riservata
Continua a leggere questo articolo:
Link Sponsorizzati
COMMENTA NELLA COMMUNITY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 6511 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 24320 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 7501 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 9756 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 24322 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 24321 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 8544
CORRELATI IN WISE
 
DALLA COMMUNITY