Wise Society : Milano e la Svizzera riscoprono legami e vicinanza
ARTICOLI Vedi tutti >>

Milano e la Svizzera riscoprono legami e vicinanza

Molti gli appuntamenti fino alla fine di giugno

Ilaria Lucchetti
21 maggio 2012

Alla riscoperta delle caratteristiche comuni, storiche e culturali, grazie all’acqua. Saràfoto di Sergio & Gabriella/flickr proprio questo elemento in entrambe le sue forme, solido e liquido – il protagonista della mostra fotografica “Svizzera: il Paese dell’acqua”, da martedì 22 maggio in corso Vittorio Emanuele. Il progetto, patrocinato dal Comune di Milano, è organizzato da Svizzera Turismo e si pone l’obiettivo di offrire ai milanesi nuovi stimoli per scegliere e scoprire la variegata offerta turistica del Paese confinante.

<<Un’iniziativa che consolida i rapporti di collaborazione e reciproca promozione turistica tra Confederazione elvetica, Regione Lombardia e città di Milano – commenta l’assessore al Commercio, Attività produttive, Turismo e Marketing territoriale Franco D’Alfonso – Una manifestazione che si pone come prosecuzione dei protocolli d’intesa già in essere tra Milano e la Confederazione elvetica per lo sviluppo del commercio e di azioni di marketing per la promozione turistica, per favorire il recupero dell’antica idrovia Locarno-Milano, ampliando i confini di una manifestazione come Expo 2015, che apre Milano al mondo e a tutte le realtà limitrofe>>.

Anche per il Console generale di Svizzera a Milano, Massimo Baggi, <<Expo rappresenta un’opportunità che va a rafforzare le sinergie già in atto tra i nostri territori. A giugno si concluderanno le celebrazioni per i 150 anni dei rapporti diplomatici tra Italia e Svizzera, con un concerto al Teatro alla Scala>>

Tante quindi le iniziative congiunte per approfondire la conoscenza della Svizzera. Un territorio che evoca atmosfere alpine, neve e natura ma che, a pieno titolo, può definirsi anche Paese dell’acqua. Conta più di 7 mila laghi, 120 ghiacciai, fiumi, grotte e gole scavate dall’azione millenaria dell’acqua. La Svizzera è la riserva idrica d’Europa, poiché custodisce il 6% delle scorte d’acqua dolce. Attraverso 65 mila e 300 km di ruscelli, fiumi e cascate, l’acqua scorre dalla Svizzera all’Europa. Da qui hanno origine quattro dei più importanti fiumi d’Europa: il Reno, il Rodano, l’Inn (affluente del Danubio) e il Ticino che alimenta il Po.

Il modo migliore per i milanesi di scoprire la Svizzera e le sue attrazioni è il trasporto pubblico. La rete di treni, autobus, battelli e degli impianti di risalita permette di raggiungere facilmente gli specchi d’acqua, fare crociere rilassanti sui battelli storici o di linea e scoprire le vette innevate in tutta comodità.

Ricco anche il cartellone delle iniziative in programma, che permetteranno ai milanesi di scoprire il fascino del territorio elvetico spaziando dalla fotografia alla musica, dagli itinerari culturali ai sapori e alle tradizioni.

Si inizierà con la mostra fotografica “Svizzera: il Paese dell’acqua” che, dal 22 maggio al 22 giugno, in corso Vittorio Emanuele, racconterà il fascino e le suggestioni dell’Alta Engadina, nel Cantone dei Grigioni, e della Regione del Lago di Lucerna che si sviluppa intorno all’omonimo lago bagnando i Cantoni di Lucerna, Uri, Svitto e Untervaldo.

Dal 29 maggio, poi, spazio allo shopping, grazie a “La Svizzera a la Rinascente”: il meglio dei servizi e dei prodotti “made in Switzerland” saranno ospiti d’onore del grande magazzino milanese.

L’offerta culturale e i nuovi itinerari turistici saranno quindi protagonisti martedì 22 giugno presso Sala Meili del Centro Svizzero (via Palestro 2, Milano) del convegno “Il turismo culturale in Svizzera”, promosso da Camera di Commercio Svizzera in Italia e da Svizzera Turismo.

Per concludere con il gran finale domenica 24 giugno: concerto al Teatro alla Scala dell’Orchestra svizzera italiana. Si tratta di una serata promossa dalla Provincia di Milano e dal Consolato Generale elvetico a Milano, in occasione delle celebrazioni dei 150 anni delle relazioni diplomatiche tra la Svizzera e l’Italia.

 

 

© Riproduzione riservata
Continua a leggere questo articolo:
Link Sponsorizzati
COMMENTA NELLA COMMUNITY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 13082 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 1844 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 13080 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 13081 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 13079 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 13083 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 808 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 6385 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 6598
CORRELATI IN WISE
 
DALLA COMMUNITY