Wise Society : Per affrontare le sfide più estreme bisogna partire dai propri geni
ARTICOLI Vedi tutti >>

Per affrontare le sfide più estreme bisogna partire dai propri geni

Col recordman di traversate desertiche Max Calderan, ospite del nostro WISE talks, alla scoperta di microbioma intestinale, alimentazione e genetica predittiva per essere sempre al top

La Redazione
19 giugno 2020

Si può sopravvivere per diversi giorni nel deserto senza dormire e mangiando e bevendo pochissimo, correndo per centinaia di chilometri? E, se sì, come?

Max Calderan, l’uomo dei deserti, l’esploratore estremo che detiene una serie lunghissima di record mondiali di traversate di alcuni dei luoghi più inospitali della Terra, ne è capace e nel nostro WISE talks in diretta Instagram su wise_society, che potete rivedere al link sotto, ci ha spiegato come fa.

wise-talks-intervista-max-calderan

L’esploratore estremo dei deserti protagonista del WISE talks dedicato ai temi dell’avventura e di come trovare il proprio equilibrio psicofisico in condizioni al limite, ma anche nel nostro quotidiano.

Microbioma, alimentazione, genetica predittiva: gli strumenti che abbiamo per essere al top

Max Calderan, che lo scorso 2 febbraio è entrato nella storia delle esplorazioni attraversando il cosiddetto “Quarto vuoto”, il deserto sabbioso più grande del mondo, nella Penisola Arabica (1.100 km di deserto, mai prima di lui percorsi a piedi o in auto, attraversati in 18 giorni e dalla cui impresa è nata la Calderan Line, aggiunta nelle cartine geografiche della Penisola), ha parlato nel corso della diretta di molto altro.

D’altronde con una vita alle spalle da best seller come la sua non poteva essere altrimenti. Ex manager in multinazionali farmaceutiche, mental coach, preparatore di grandi atleti, è un grande esperto anche di Microbioma Intestinale e consulente specializzato in servizi di genetica avanzata.

Temi di grande fascino, oltre che attualissimi, visti gli innumerevoli studi in corso per capire come da una migliore conoscenza di questi due ambiti possano dipendere la nostra salute e il nostro benessere innanzitutto, ma anche la capacità dell’uomo di andare oltre i propri limiti. Proprio come Max, che nella diretta ha spiegato alcuni dei meccanismi che sottendono al funzionamento del nostro organismo e come poterne potenziare gli effetti tramite l’alimentazione e specifici stili di vita.

max-calderan-esploratore-deserti

Max Calderan, oltre a essere esploratore estremo dei deserti, è anche un profondo esperto di genetica.

Valter Longo e il campione di apnea Mike Maric i protagonisti dei prossimi WISE talks

Intanto, il prossimo ospite dei WISE talks, sempre in diretta Instagram su wise_society, sarà il direttore dell’istituto sulla longevità della University of Southern California Valter Longo (lunedì 22 giugno alle 18,30), che parlerà, dando anche molti consigli pratici, di come stare bene e vivere più a lungo attraverso l’alimentazione.

valter longo

Protagonista del prossimo WISE talks, Valter Longo ci insegnerà, tramite molti esempi pratici, a prenderci cura della nostra salute attraverso l’alimentazione.

La diretta, invece, di giovedì 25 giugno, sempre alle 18,30, sarà con il campione del mondo di apnea, coach di grandi sportivi ed esperto di scienza del respiro Mike Maric, che ci parlerà delle tecniche per imparare a respirare in modo corretto e di come questo possa diventare uno strumento potentissimo per combattere lo stress e ritrovare il nostro benessere più profondo.

Per rivedere intanto l’intervista integrale a Max Calderan, cliccate qui o guardate qui sotto.

© Riproduzione riservata
Continua a leggere questo articolo:
Link Sponsorizzati
COMMENTA NELLA COMMUNITY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 1687 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 33657 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 33704 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 32327 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 33658
CORRELATI IN WISE
 
DALLA COMMUNITY