Wise Society : Le scarpe con le suole che germogliano
ARTICOLI Vedi tutti >>

Le scarpe con le suole che germogliano

Ad Expo 2015 i dipendenti del padiglione tedesco indosseranno, oltre ad abiti fabbricati con criteri eco-compatibili, anche scarpe biodegradabili con dei semi nel tacco

31 Marzo 2015

Image by © Ingo Wagner/dpa/CorbisIl tema dell’Esposizione Universale di Milano è “Nutrire il pianeta, energia per la vita”. E la Germania, che ha costruito il suo padiglione chiamato “Fields of ideas” utilizzando solo materiali eco-compatibili invitando i visitatori a essere “Be active” e ad agire per la salvaguardia del pianeta, non poteva non osservare questi principi anche per quanto riguarda l’abbigliamento dei suoi operatori. Ed ecco allora maglie, giacche, abiti tutti realizzati (perfino nelle cerniere lampo e nei bottoni) in base al principio Ridurre Riutilizzare Riciclare facendo ricorso durante tutta la catena di produzione a energie rinnovabili e senza utilizzare sostanze tossiche.

«Per noi era importante che l’impatto sull’ambiente durante tutta la catena di produzione dei vestiti fosse ridotto al minimo», ha commentato Dietmar Schmitz, Commissario generale del padiglione tedesco.

Ma il concetto ecologico non risparmia nemmeno le scarpe dei 170 dipendenti che per sei mesi saranno impegnati al padiglione che non solo saranno al 100% biodegradabili. Ma potranno essere piantate nel terreno a fine uso. Nelle suole, infatti, sono stati infilati dei semi che potranno così germogliare e crescere mentre la struttura della scarpa si decompone nel terreno.

«L’idea dei semi che danno vita a delle piante è in linea col tema del nostro padiglione con i suoi Germogli di idee che simbolicamente escono dalla struttura architettonica offrendo un riparo all’ombra ai visitatori».

Expo 2015

© Riproduzione riservata
TOPICS:
Continua a leggere questo articolo:
  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 1844
CORRELATI IN WISE
 
DALLA COMMUNITY