Wise Society : Giornata Mondiale dell’Ambiente 2021: tema e iniziative per salvare la Terra
ARTICOLI Vedi tutti >>

Giornata Mondiale dell’Ambiente 2021: tema e iniziative per salvare la Terra

Il 5 giugno si celebra la Giornata dell'Ambiente: scopriamo la storia dell'Environment Day, gli obiettivi e le iniziative del 2021

Serena Fogli
1 Giugno 2021

La Giornata Mondiale dell’Ambiente si celebra ogni anno il 5 giugno e, nel corso dei decenni, è diventata uno strumento fondamentale per riflettere su quanto ci sia ancora da fare per salvaguardare la salute di un Pianeta che soffre. L’edizione 2021 trova il suo focus principale nel “ripristino degli ecosistemi“, fondamentali per permettere alla Terra di prosperare e guarire dalle ferite inflitte dalle attività umane.

Prima di entrare nel vivo delle iniziative della Giornata dell’Ambiente 2021 facciamo un passo indietro per scoprire la storia di questa ricorrenza che, proprio quest’anno, lancia ufficialmente il “Decennio delle Nazioni Unite per il Ripristino dell’Ecosistema“.

Giornata Mondiale dell’Ambiente: la storia dell’Environment Day

Oggi è celebrata in oltre 130 paesi del mondo, ma la sua storia parte negli anni ’70. La Giornata Mondiale dell’Ambiente (o World Environment Day) è stata festeggiata per la prima volta il 5 giugno 1974, grazie alla sua proclamazione come festività da parte dell’Assemblea Generale dell’Onu, avvenuta due anni prima.

La Giornata Mondiale dell’Ambiente è stata infatti istituita per ricordare la prima conferenza mondiale dell’ambiente, che ebbe luogo a Stoccolma nel 1972: un momento importante che pose le basi dell’ambientalismo (istituzionale) moderno. In quell’occasione, infatti, furono stabiliti 26 principi attorno ai cui si articolano i diritti e le responsabilità dell’uomo noi confronti dell’ambiente. La conferenza ebbe però un altro importante merito: diede infatti avvio al Programma delle Nazioni Unite per l’Ambiente, universalmente conosciuto come Unep, agenzia specializzata dell’Onu con sede a Nairobi, in Kenya.

Giornata Mondiale dell'Ambiente

Foto: ©123RF.com

Obiettivi della Giornata Mondiale dell’Ambiente

La Giornata Mondiale dell’Ambiente si pone l’obiettivo di influenzare positivamente l’opinione pubblica alla salvaguardia della natura e di tutte le specie vegetali e animali che la abitano. I percorsi virtuosi di protezione e guarigione dell’ambiente sono tantissimi e possono essere attuati a più livelli: ognuno di noi può far qualcosa per costruire un futuro più verde.

E se i singoli cittadini possono riflettere (e modificare) le abitudini di consumo, il mondo corporate può cogliere l’occasione della ricorrenza per inaugurare modelli di sviluppo più verdi e sostenibili. Dall’altro lato, per governi e istituzioni la giornata diventa chance per capire come investire (anche dal punto di vista economico) in processi volti alla guarigione dell’ambiente, magari puntando sulla transizione energetica. Possono inoltre svolgere un ruolo importantissimo scuola e insegnanti, indispensabili per creare la giusta consapevolezza nelle nuove generazioni.

Giornata Mondiale dell’Ambiente 2021: tema e iniziative

Come già anticipato, il tema della Giornata Mondiale dell’Ambiente 2021 è il “ripristino degli ecosistemi“: la ricorrenza invita all’azione col fine di dare avvio a una strategia concreta da mettere in atto dell’immediato. Il fine ultimo è quello di arrestare e prevenire i danni inflitti agli ecosistemi naturali, fondamentali per la salvaguardia della vita sulla Terra. 

L’ambiente soffre a causa delle azioni dell’uomo sulla natura: come si legge sul sito dell’iniziativa, le foreste della Terra sono in serio pericolo, tanto che ogni tre secondi perdiamo una superficie di foresta pari a un campo da calcio; abbiamo già perso il 50% delle barriere coralline presenti sul Pianeta e se non si inverte la rotta, entro il 2050 questo ecosistema fondamentale per la vita di mari e oceani sarà sull’orlo dell’estinzione.

La Giornata Mondiale dell’Ambiente si pone l’obiettivo di invertire la rotta in 10 anni: da un modello economico basato sullo sfruttamento della natura bisogna passare a un paradigma basato sulla salvaguardia della stessa. La missione è globale e coinvolge ognuno di noi.

Giornata Mondiale dell'Ambiente: there is no planet B

Photo di Markus Spiske / Unsplash

Le iniziative

Sono moltissime le iniziative nate intorno alla Giornata Mondiale dell’Ambiente, in Italia e nel mondo. Andiamo a scoprire quali sono le principali, anticipando prima di tutto quelle ufficiali del World Environment Day che ha istituito una pagina specifica con lo schedule di tutti gli interventi organizzati per l’edizione 2021.

Le iniziative dell’UNEP

L’Unep ha lanciato un importante strumento che ognuno di noi può utilizzare per contribuire al ripristino e alla salvaguardia degli ecosistemi.

The Ecosystem Restoration Playbook è la guida pratica alla Giornata dell’Ambiente 2021. Collegandosi al sito sarà possibile scaricare la guida che contiene spunti di riflessione, consigli e percorsi virtuosi e pratici per aiutare il Pianeta a ristabilirsi e a guarire, favorendo il recupero degli ecosistemi terrestri e marini. Utilizzando l’hashtag ufficiale #GenerationRestoration sarà possibile condividere le proprie azioni sui social e partecipare attivamente alla Giornata dell’Ambiente.

Giornata Mondiale Dell'Ambiente: restorative playbook

Immagine Unep

One Health: l’iniziativa di Ispra

In Italia si segnala l’iniziativa di Ispra che, in occasione della Giornata Mondiale dell’Ambiente presenta il seminario One Health: ambiente, salute e società. Una giornata che, organizzata con la partecipazione di molte università italiane, si pone lo scopo sensibilizzare l’opinione pubblica sui temi specifici quali la qualità dell’aria e la tutela della salute grazie a all’approccio integrato One Health. L’iniziativa avrà luogo online il 4 giugno e potrà essere seguita sul canale youtube di Ispra.

Treedom e la campagna “un mondo più verde”

Treedom ha tagliato un grande traguardo: in pochi anni ha piantato 2 milioni di alberi in 17 paesi del mondo. I festeggiamenti si allineano alla Giornata Mondiale dell’Ambiente durante la quale il sito lancia una campagna di sensibilizzazione chiamata “Un mondo più verde è un mondo più giusto” volta a piantare 5 particolari alberi legati a 10 dei 17 obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Onu.  Chinunque voglia contibuire alla lodevole campagna di Treedom può piantare un albero e aiutare il nostro pianeta a diventare più verde.

Serena Fogli

 

© Riproduzione riservata
Continua a leggere questo articolo:
  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 42 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 519 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 373 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 3090 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 1194 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 57013 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 33086 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 12861 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 57014 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 71184
CORRELATI IN WISE
 
DALLA COMMUNITY