Wise Society : Brasile: due labrador scappano per tornare dove il loro padrone è affogato
ARTICOLI Vedi tutti >>

Brasile: due labrador scappano per tornare dove il loro padrone è affogato

1 marzo 2013

Max e LunaIn Brasile due labrador, Max e Luna, ogni giorno scappano di casa per andare a nuotare nel laghetto di  Araçatuba (San Paolo) dove è annegato il loro padrone. Annusano l’aria, scodinzolano e si tuffano. Sperano forse di trovarlo nelle acque che invece hanno inghiottito per sempre la guardia giurata Luís de Almeida di 46 anni.

Sono stati fotografati da una vicina di casa che ha postato le loro foto su Facebook e questa storia ha già commosso migliaia di persone nel mondo. Max e Luna sono una delle tante testimonianze di questo affetto incondizionato che lega gli amici a quattro zampe all’uomo. Loro, compagni di una vita, non sono in grado di capire come la morte significhi una separazione per sempre e quindi continuano ad aspettare cercare il loro padrone dove l’hanno visto per l’ultima volta.

Una ricerca che non conosce tregua, se si pensa alla recente notizia della morte di Tommy, il meticcio che, dopo la scomparsa nel novembre 2012 della sua padrona Maria, si recava ogni giorno nella chiesa del paese, San Donaci nella provincia di Brindisi, dove erano stati celebrati i funerali. Si accucciava e attendeva. Adesso non c’è più e chissà che da qualche parte possa aver ritrovato Maria, il suo affettuoso capo che l’aveva salvato da una vita da randagio.

Max e Luna

© Riproduzione riservata
Continua a leggere questo articolo:
Link Sponsorizzati
COMMENTA NELLA COMMUNITY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 237 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 1257 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 239 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 10904 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 2392
CORRELATI IN WISE
 
DALLA COMMUNITY