Wise Society : Torna Solarexpo 2012, l’appuntamento della green economy italiana
Eventi

Torna Solarexpo 2012, l’appuntamento della green economy italiana

di Francesca Tozzi
8 Maggio 2012

Apre domani a Verona Solarexpo 2012, l’appuntamento leader in Italia dedicato alle fonti rinnovabili. Una manifestazione di riferimento per la green economy italiana che ha visto nel tempo crescere il suo livello di internazionalità. Per la tredicesima edizione sono previste oltre 520 aziende, il 43% degli espositori sono stranieri, da oltre 20 paesi, la maggior parte da Cina, Germania e Spagna. Alla tredicesima edizione di Solarexpo sono in programma eventi speciali e technology focus dedicati all’attualità delle rinnovabili e alle ultime tendenze tecnologiche.

In primo piano l’evento speciale SOLARCH – Building Solar Design & Technologies che si riconferma essere un progetto di grande interesse capace di attrarre novità tecnologiche e catturare l’attenzione dei visitatori. Tra i technology focus in programma PV Supply Chain; CSP – Concentrating Solar Power e POLYGEN dedicato alla cogenerazione e trigenerazione. Ad arricchire l’area espositiva ci sono le aree esterne con in mostra le tecnologie dedicate a Mini Wind Power, Solar Parks Inverters, PV Sun-Trackers e CSP – Concentrating Solar Power.

Solarexpo rilancia per la prossima edizione Meet&Deal. Il servizio gratuito di matchmaking riservato agli espositori e ai visitatori. Con Meet&Deal sarà possibile organizzare a pianificare gli incontri di business nel corso della manifestazione presso gli stand. Solarexpo sarà affiancato dalla sesta edizione di Greenbuilding, la mostra-convegno internazionale dedicata all’efficienza energetica e all’architettura sostenibile. Due eventi, un’unica visione strategica e una grande sinergia, per offrire la più completa rassegna di prodotti, tecnologie e soluzioni nell’ambito delle rinnovabili e dell’architettura sostenibile. L’appuntamento con Solarexpo & Greenbuilding è dal 9 all’11 maggio 2012 presso la Fiera di Verona.

© Riproduzione riservata
Altri contenuti su questi temi: , ,
Continua a leggere questo articolo: