Wise Society : La giornata della Consapevolezza Globale: sogni e responsabilità verso il nostro Pianeta

La giornata della Consapevolezza Globale: sogni e responsabilità verso il nostro Pianeta

29 Ottobre 2012

Terra sostenibilità Pianeta musica consapevolezza

La Giornata dell’Alleanza per una Consapevolezza Globale sarà un incontro di persone e di associazioni diverse tra loro, accomunate dal sogno e dalla responsabilità di un Pianeta più pacifico, umano e sostenibile. Sarà una giornata dove ci saranno momenti per film, meditazioni, incontri, video, musiche, flash mob in cui i partecipanti cercheranno insieme di sentirsi parte di questo spontaneo movimento di rinnovamento culturale, scientifico e spirituale che è emerso in ogni angolo del Pianeta.

Le statistiche sociologiche dicono che a formare questo movimento creativo di persone e associazioni che aspirano al benessere dell’uomo e della Terra, siano più di 2 miliardi di persone nel mondo, in continua crescita. In questa giornata, cui participano diversi premi Nobel si vuol far nascere una nuova consapevolezza globale. L’dea è quella semplicemente di risvegliare la consapevolezza di essere nodi attivi di questa rete di persone e associazioni per collaborare a realizzare un futuro migliore.
I partecipanti si ritroveranno insieme anche per celebrare il raggiungimento della massa critica consapevole in Italia: oltre 600.000 persone hanno aderito al Censimento Globale e sono ora consapevoli di essere parte di questa “moltitudine inarrestabile”. Saranno in rete con migliaia di persone e associazioni in tutto il mondo che stanno operando per un futuro migliore.
Sarà proiettato il film “Globalshift: una nuova coscienza per un nuovo pianeta” che parlerà di questo momento storico come cambiamento della consapevolezza globale, con interviste a personaggi di rilievo internazionale nel campo della nuova cultura, come l’ecologa Vandana Shiva, Deepak Chopra, Candace Pert la scopritrice delle endorfine, Jane Goodall la studiosa degli scimpanzé, Laura Chinchilla la Presidente del Costarica, stato ecologico senza forze armate, Tara Gandhi la nipote del Mahatma, Paul Ray il sociologo della nuova cultura, Jim Garrison che con Gorbachov ha creato lo State of the World Forum, il Dalai Lama e molti leader spirituali di varie tradizioni. Un film che offre una nuova consapevolezza sul nostro ruolo nella storia e sul mondo che stiamo creando.Tutti sono invitati. Tutti possono contribuire creativamente ad un pianeta migliore.

© Riproduzione riservata
Continua a leggere questo articolo:
Link Sponsorizzati
COMMENTA NELLA COMMUNITY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 783 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 394 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 3964 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 42 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 2758
CORRELATI IN WISE
 
DALLA COMMUNITY