Wise Society : Growth – Prix Pictet
Eventi

Growth – Prix Pictet

di Redazione Wise Society
6 Giugno 2011

La mostra fotografica, che ha per tema la crescita, riunisce i lavori del vincitore Mitch Epstein e gli altri undici finalisti del Prix Pictec, prestigioso premio internazionale dedicato alla fotografia e allo sviluppo sostenibile

Michael Wolfe, aod 45, Architecture of Density, Hong Kong, 2006

Si inaugura il 9 giugno presso la Galleria Carla Sozzani a Milano la mostra fotografica Growth che prende il nome proprio dal tema di quest’anno dell’importante riconoscimento Prix Pictet.

Prix Pictet è un premio internazionale di grande prestigio dedicato alla fotografia e allo sviluppo sostenibile. Questo premio, creato nel 2008 dalla banca privata svizzera Pictet & Cie in collaborazione con il Financial Times, ha un mandato unico nel suo genere: utilizzare il potere comunicativo della fotografia per diffondere ad un pubblico mondiale messaggi di vitale importanza, in un continuo confronto con le pressanti emergenze ambientali e sociali del nuovo millennio.

Il tema della terza edizione del Prix Pictet è Growth, la crescita che, in tutte le sue forme, rappresenta una delle grandi incognite per l’umanità nel XXI secolo, dalla vertiginosa espansione delle città e il loro sempre più crescente consumo di risorse naturali, all’incessante aumento della popolazione e dei fabbisogni alimentari. Durante la cerimonia di premiazione Kofi Annan, Presidente Onorario del Prix Pictet, ha affermato: «Negli ultimi decenni il mondo è cambiato radicalmente. E cambierà ancora, sempre più velocemente. Ci si presenta quindi un’enorme sfida: come possiamo sostenere la vita sulla terra dati gli attuali indici di produzione, consumo, riduzione delle risorse naturali e crescita della popolazione?»

Il Prix Pictet è stato assegnato al fotografo Mitch Epstein per la serie “American Power”. A Chris Jordan è stato consegnato il Prix Pictet Commission, per la produzione di un portfolio di immagini da realizzare in una delle regioni dove Pictet & Cie supporta un’attività sostenibile legata al tema del premio. La mostra è accompagnata dal catalogo “Growth” che raccoglie il lavoro dei 12 finalisti e le immagini più significative dei fotografi nominati.

Questi i nomi dei 12 fotografi finalisti in mostra alla Galleria Carla Sozzani fino al 31 luglio: Christian Als, Danimarca; Edward Burtynsky, Canada; Stephane Couturier, Francia; Mitch Epstein, USA; Chris Jordan, USA; Yeondoo Jung, Corea; Vera Lutter, Germania; Nyaba Leon Ouedaogo, Francia; Taryn Simon, USA; Thomas Struth, Germania; Guy Tillim Sud, Africa; Michael Wolf, Germania.

© Riproduzione riservata
Altri contenuti su questi temi: ,
Continua a leggere questo articolo: