Errore, nessun ID gruppo impostato! Controlla la tua sintassi!
Wise Society : Preservare sempre la terra, non per una sola “Giornata”
EDITORIALI

Preservare sempre la terra, non per una sola “Giornata”

Quanto è utile concentrare tante azioni in appena 24 ore?

Mariella Caruso
22 Aprile 2015

Image by © Kulka/CorbisCi ha pensato anche Google a ricordare al mondo con un doodle che il 22 aprile ricorre la “Giornata della Terra”, data che dal 1970 ha il compito di ricordare a tutti gli abitanti del nostro pianeta la necessità di rispettarlo e di preservarne le risorse che non sono inesauribili. Una “Giornata” ricca di appuntamenti che fioccano fino a diventare un’inutile tempesta dal momento che, così compressi nel breve spazio di 24 ore, non danno la possibilità di essere seguiti bene come si dovrebbe.

Il Wwf ha cominciato la sua campagna in difesa delle foreste e una raccolta fondi che culminerà il prossimo 24 maggio con la Giornata delle Oasi. La Nasa ha invitato tutti a condividere foto e video dei propri posti preferiti utilizzando i social network con l’hashtag #NoPlaceLikeHome. Sono pochi i potenti che hanno dimenticato l’appuntamento verde. Anche papa Francesco si è espresso attraverso un tweet. “Bisogna custodire la terra affinché possa continuare ad essere, come Dio la vuole, fonte di vita per l’intera famiglia umana”, ha scritto il pontefice attraverso il suo account ufficiale Pontifex.

Affollati anche i palinsesti televisivi italiani. Tra gli appuntamenti più interessanti il premiato documentario “Zero rifiuti”, titolo originale “The Clean Bin Project”, in onda su La7 in prima serata, che racconta la scelta di una coppia, formata da Grant e Jen, che si sfida in una singolare gara per scoprire come produrre meno rifiuti. Anche la piattaforma satellitare Sky veste di verde buona parte della programmazione dei suoi canali tematici.

Una vera e propria abbuffata che, difficilmente, renderà meno sordi gli insensibili alla questione della salvaguardia dell’ambiente. Semmai li infastidirà un po’ facendoli, semmai, ringraziare del fatto che dal giorno dopo, non appena il clamore della Giornata si sarà affievolito, tutto tornerà come prima. Almeno per i successivi 365 giorni. Per questo, forse, invece di una sola Giornata in cui concentrare tutti gli appuntamenti (l’obiettivo fissato è raggiungere 2 milioni di azioni verdi) sarebbe meglio distillare l’informazione nell’arco di ognuno dei giorni dell’anno. Del resto come insegnano le rocce perfettamente levigate è il tempo a produrre gli effetti migliori.

 

© Riproduzione riservata
Continua a leggere questo articolo:
Errore, nessun ID gruppo impostato! Controlla la tua sintassi!
  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 24093 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 24092 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 20746 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 10535 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 20221 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 572 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 7954
CORRELATI IN WISE
 
DALLA COMMUNITY