Wise Society : È arrivato il pony express in bicicletta
WISE BLOG Vedi tutti >>

È arrivato il pony express in bicicletta

Francesca Tozzi
27 marzo 2012

Credits: Urban Bike MessengersChi l’ha detto che la puntualità delle consegne dipende dalla velocità del mezzo? In tempi di centri chiusi al traffico, smog alle stelle e caro benzina va bene anche la cara buona bicicletta. A volte il mezzo più affidabile è rappresentato dalle nostre gambe. La bicicletta va dappertutto e non inquina. Sarà anche per questo che il fenomeno del pony express su due ruote sta crescendo a velocità considerevole, la stessa velocità delle squadre di bike messenger impegnati a fare consegne nelle principali città italiane, da Milano a Roma, da Firenze a Bari, da Venezia a Catania. Le consegne aumentano perché la domanda sale e questo fa del pony ecologico una professione con ampi margini di sviluppo nel prossimo futuro. Altro che ingrassare in ufficio davanti al computer: cosa c’è di meglio che fare sport lavorando? Partita in sordina, l’iniziativa si è diffusa e molte squadre si sono formate. Repubblica ne cita alcune di interessanti. A Milano c’è l’azienda su due ruote di Roberto Peia, fondatore degli Urban Bike Messengers milanesi, con i suoi sette corrieri stabili e una riserva di pedalatori di oltre mille persone di cui almeno 200 possono intervenire immediatamente; l’idea di UBM è nata da un gruppo di appassionati di ciclismo urbano con l’intento di portare anche a Milano il servizio di corrieri in bicicletta, già attivo con successo nelle principali capitali del mondo. A Roma gli “ecoalfieri” di “Eadessopedala” effettuano oltre duemila consegne al mese grazie alla partnership con un’azienda eco-bio, la Zolle, sinergia che mette insieme mobilità sostenibile e agricoltura a km zero. A Modena la piccola Italian Bike Messenger (IBM) è nata da pochi mesi ma ha buone prospettive di crescita dato che già riesce a fare due o tre consegne al giorno fisse. E in Puglia sta crescendo la Bari Bici Express che per il momento può contare su sei corrieri e lavora molto. D’altra parte siamo nella Puglia di Nichi Vendola che non ha mai nascosto la sua sensibilità per le tematiche ambientali.

Di cosa parla questo articolo?
Link Sponsorizzati
COMMENTA NELLA COMMUNITY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 127 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 11421 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 11422 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 11420 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 6291 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 10694 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 3103
CORRELATI IN WISE
 
DALLA COMMUNITY
Hai già votato, attendi un giorno per esprimere nuovamente il tuo parere