Wise Society : A Como parte il tiro al piccione
WISE BLOG Vedi tutti >>

A Como parte il tiro al piccione

Francesca Tozzi
21 Marzo 2012

Foto di Lullaby71/flickrChe i piccioni sporchino e portino in giro germi non è una novità. Che con i loro escrementi danneggino piazze e monumenti nemmeno. Si tratta di un fenomeno fastidioso cui da tempo molte amministrazioni comunali e provinciali stanno cercando di porre rimedio con vari sistemi, dai bocconi avvelenati per ucciderli all’uso di falchi pellegrini per allontanarli. L’ultima viene da Como dove l’Assessore alla Caccia, che per ironia della sorte si chiama Mario Colombo, ha promosso un corso di formazione di «coadiutore nel controllo numerico del piccione» con rilascio di uno speciale patentino. Risultato: 80 cecchini autorizzati a fare piazza pulita. L’iniziativa ha suscitato ironie e polemiche nonché la reazione di AIDAA e WWF che prenderanno provvedimenti.

 

Di cosa parla questo articolo?
Link Sponsorizzati
COMMENTA NELLA COMMUNITY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 1879 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 11229 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 11230 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 8852 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 11228 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 11227 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 572
CORRELATI IN WISE
 
DALLA COMMUNITY
Hai già votato, attendi un giorno per esprimere nuovamente il tuo parere