Wise Society : Soluzioni per abitare meglio: il cohousing
ARTICOLI Vedi tutti >>

Soluzioni per abitare meglio: il cohousing

Nato in Scandinvia negli anni Sessanta, oggi conquista anche l'Italia. Un nuovo modo di abitare con spazi condivisi. Per rendere più facile la vita metropolitana

17 dicembre 2009

Urban Village - Bovisa (Milano)
Nato in Scandinavia negli anni Sessanta, questa forma di abitare che si basa sulla condivisione di alcuni spazi comuni, ha avutomolto successo nel Nord Europa e negli Stati Uniti. In Italia incomincia ad avere un discreto successo perché rappresenta una formula abitativa in gradi di risolvere alcuni problemi delle persone che vivono in città. Molto spesso il quartiere non rappresenta più un luogo di aggregazione, vissuto come punto di riferimento quasi familiare dove la rete di solidarietà funziona come ammortizzatore sociale. Di solito la lamentela più frequente di chi abita in un condominio in città e di sentirsi anonimo e con scarse relazioni con i vicini con cui a stento si scambia un saluto. Inoltre anche usufruire di servizi utili alla vita quotidiana, scuola dei figli o spesa, per molti diventa una corsa ad ostacoli.  Ecco che allora il cohousing si offre come alternativa per semplificare la quotidianità, creare un luogo a misura delle esigenze della comunità che lo abita. Per questo ogni progetto di cohousing nasce da un’idea comune che si costruisce attraverso riunioni che coinvolgono i futuri proprietari di casa, l’architetto, il costruttore e un facilitatore che ha il compito aiutare a disegnare il progetto migliore e più affine alle esigenze di tutti. In questo modo nascono comunità abitative che mantengono l’autonomia del nucleo familiare o dell’individuo, e nello stesso tempo  possono contare su servizi condivisi (micronidi, laboratori per il fai da te, auto in comune, palestre, stanze per gli ospiti, orti e giardini) per rendere meno complessa la vita di tutti i giorni.

 

© Riproduzione riservata
Continua a leggere questo articolo:
Link Sponsorizzati
COMMENTA NELLA COMMUNITY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 93 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 179 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 181 OR  wp_term_relationships.term_taxonomy_id = 180
CORRELATI IN WISE
 
DALLA COMMUNITY